La realpolitik del Colle

di Fabrizio FinziwROMAUn nuovo voto di fiducia per certificare una maggioranza diversa per poche settimane? E poi dopo che ci sono state cinque fiducie in tre giorni? Siamo seri, mancano poche settimane alla fine della legislatura e in mezzo c'è un appuntamento fondamentale: la manovra. Al Quirinale

La realpolitik del Colle

di Fabrizio FinziwROMAUn nuovo voto di fiducia per certificare una maggioranza diversa per poche settimane? E poi dopo che ci sono state cinque fiducie in tre giorni? Siamo seri, mancano poche settimane alla fine della legislatura e in mezzo c'è un appuntamento fondamentale: la manovra. Al Quirinale

La realpolitik del Colle

di Fabrizio FinziwROMAUn nuovo voto di fiducia per certificare una maggioranza diversa per poche settimane? E poi dopo che ci sono state cinque fiducie in tre giorni? Siamo seri, mancano poche settimane alla fine della legislatura e in mezzo c'è un appuntamento fondamentale: la manovra. Al Quirinale

La realpolitik del Colle

di Fabrizio FinziwROMAUn nuovo voto di fiducia per certificare una maggioranza diversa per poche settimane? E poi dopo che ci sono state cinque fiducie in tre giorni? Siamo seri, mancano poche settimane alla fine della legislatura e in mezzo c'è un appuntamento fondamentale: la manovra. Al Quirinale

La nuova sinistra non si farà in un mese

L'incontro del 13 ottobre ha avviato anche in Sardegna la riflessione verso la costruzione di un soggetto politico unitario della sinistra. Non era scontato. La presenza dei rappresentanti dei diversi partiti, movimenti, associazioni (e di singoli cittadini rimasti senza casa politica e senza uno sp

Mdp attacca: tagliati i fondi del Reis

CAGLIARILa Finanziaria sprint che doveva correre come una lepre, è finita invece subito sotto accusa poche ore dopo la sua prima uscita ufficiale in Consiglio regionale. Se l'attacco di Cgil, Cisl e Uil per le «scarse risorse stanziate a favore delle politiche del lavoro» potrebbe essere considerato