Arriva «Forza Europa», contro i sovranisti

Nella corsa al sovranismo e agli attacchi all'Ue c'è chi, ad una manciata di mesi dalle elezioni, decide di andare controcorrente: è il movimento «Forza Europa», lanciato dal sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova a febbraio e pronto a dire, in qualche modo, «la sua» al voto in primavera

Arriva «Forza Europa», contro i sovranisti

Nella corsa al sovranismo e agli attacchi all'Ue c'è chi, ad una manciata di mesi dalle elezioni, decide di andare controcorrente: è il movimento «Forza Europa», lanciato dal sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova a febbraio e pronto a dire, in qualche modo, «la sua» al voto in primavera

Arriva «Forza Europa», contro i sovranisti

Nella corsa al sovranismo e agli attacchi all'Ue c'è chi, ad una manciata di mesi dalle elezioni, decide di andare controcorrente: è il movimento «Forza Europa», lanciato dal sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova a febbraio e pronto a dire, in qualche modo, «la sua» al voto in primavera

Arriva «Forza Europa», contro i sovranisti

Nella corsa al sovranismo e agli attacchi all'Ue c'è chi, ad una manciata di mesi dalle elezioni, decide di andare controcorrente: è il movimento «Forza Europa», lanciato dal sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova a febbraio e pronto a dire, in qualche modo, «la sua» al voto in primavera

Raggi vuole Renzi in tribunale

Quasi 12mila dipendenti, 49 dirigenti ed un debito che supera il miliardo di euro. È il ritratto dell'Atac, la municipalizzata di Roma che gestisce - insieme con la privata Roma Tpl - il trasporto pubblico della Capitale. Il quadro che emerge dai dati del dossier del Campidoglio pubblicato nell'apri