Mancini: «Serve tempo per migliorare»

article Serve tempo. Roberto Mancini si prende il pareggio in rimonta con la Lazio ma sa bene che questa non è ancora la sua Inter. «Abbiamo commesso degli errori, facciamo due passi avanti e uno indietro - l’analisi del tecnico nerazzurro - Ma gli errori erano in preventivo, non pensavo che in un mese c...

Mancini: «Serve tempo per migliorare»

Serve tempo. Roberto Mancini si prende il pareggio in rimonta con la Lazio ma sa bene che questa non è ancora la sua Inter. «Abbiamo commesso degli errori, facciamo due passi avanti e uno indietro - l’analisi del tecnico nerazzurro - Ma gli errori erano in preventivo, non pensavo che in un

BEST SELLER

1)Storia di una ladra di libri di Markus Zusak (Frassinelli) 2)La piramide di fango di Andrea Camilleri (Sellerio) 3)Colpa delle stelle di John Green (Rizzoli) 4)I giorni dell’eternità di Ken Follett (Mondadori) 5)Inferno di Dan Brown (Mondadori) 6)Adulterio di Paulo Coelho (Bompiani) 7) L

Mancini: «Serve tempo per migliorare»

Serve tempo. Roberto Mancini si prende il pareggio in rimonta con la Lazio ma sa bene che questa non è ancora la sua Inter. «Abbiamo commesso degli errori, facciamo due passi avanti e uno indietro - l’analisi del tecnico nerazzurro - Ma gli errori erano in preventivo, non pensavo che in un

Segretario generale, è lotta serrata

La nomina del segretario generale della Camera potrebbe diventare più complicata del previsto. Tant’è che non si esclude una fumata nera nell’ufficio di presidenza fissato per questa mattina alle 9 a Montecitorio per decidere sul successore di Ugo Zampetti. In pole Fabrizio Castaldi e Giac

Segretario generale, è lotta serrata

La nomina del segretario generale della Camera potrebbe diventare più complicata del previsto. Tant’è che non si esclude una fumata nera nell’ufficio di presidenza fissato per questa mattina alle 9 a Montecitorio per decidere sul successore di Ugo Zampetti. In pole Fabrizio Castaldi e Giac

Mancini: «Serve tempo per migliorare»

Serve tempo. Roberto Mancini si prende il pareggio in rimonta con la Lazio ma sa bene che questa non è ancora la sua Inter. «Abbiamo commesso degli errori, facciamo due passi avanti e uno indietro - l’analisi del tecnico nerazzurro - Ma gli errori erano in preventivo, non pensavo che in un

BEST SELLER

1)Storia di una ladra di libri di Markus Zusak (Frassinelli) 2)La piramide di fango di Andrea Camilleri (Sellerio) 3)Colpa delle stelle di John Green (Rizzoli) 4)I giorni dell’eternità di Ken Follett (Mondadori) 5)Inferno di Dan Brown (Mondadori) 6)Adulterio di Paulo Coelho (Bompiani) 7) L