Su una coperta le tracce del killer di Clemente?

article SASSARI. Chi il 29 settembre del 2012 uccise nella sua casa di viale Umberto l’orologiaio di Sassari Piergianni Clemente, ebbe la “cura” di coprirlo con una coperta. La polizia trovò il corpo della vittima supino nel corridoio tra la camera da letto e il soggiorno che l’anziano aveva trasformato ...

di Nadia Cossu