Tensione nel Pd, sfida Renzi-Bersani

FIRENZE. Matteo Renzi non ha ancora svelato se si candiderà. Forse lo farà oggi, ultimo giorno della kermesse dei rottamatori, alla stazione Leopolda di Firenze, o forse no. A candidarlo alle primarie come leader del centrosinistra ci ha pensato però, alla fine della seconda giornata, u

Mario Lancisi

IL FEDERALISMO DEL WI-FI LIBERO

Per troppi anni le parole, soprattutto se pronunciate davanti a una telecamera nel prime time, hanno avuto la meglio sui fatti. Un’era fa - maggio 2001 - in un’indimenticabile serata di effusioni con Bruno Vespa nela salotto di «Porta a Porta», il candidato presidente del Consiglio Silvi

Claudio Giua

Cgil Cisl e Uil: «Colpo di grazia per l’isola»

CAGLIARI. «Per la Sardegna è il colpo di grazia». Il primo commento di Cgil Cisl e Uil sulla lettera di Silvio Berlusconi all’Ue è durissimo. L’iniziativa del premier è stata subito aggiunta alle ragioni dello sciopero generale sardo dell’11 novembre contro il governo nazionale e la giun

Filippo Peretti

Fronda Pdl, affondo contro Berlusconi

ROMA. Sulla lettera che contiene misure anche per i licenziamenti facili, Silvio Berlusconi incassa il via libera dell’Europa e, dopo aver smentito l’esistenza di un patto per resistere fino a gennaio e andare al voto nella primavera del 2012, ribadisce l’intenzione di arrivare al termin

Gabriele Rizzardi

Pdl e Lega, la mappa della rivolta

ROMA. Cresce il partito dei frondisti del Pdl che vorrebbero un passo indietro di Berlusconi. E il fenomeno contagia la Lega. Scajoliani e parlamentari vicini a Beppe Pisanu, che però smentisce, ex Responsabili e ora persino soci fondatori di Forza Italia, come Giuliano Urbani. Proprio l

Maria Berlinguer

IL FEDERALISMO DEL WI-FI LIBERO

Per troppi anni le parole, soprattutto se pronunciate davanti a una telecamera nel prime time, hanno avuto la meglio sui fatti. Un’era fa - maggio 2001 - in un’indimenticabile serata di effusioni con Bruno Vespa nela salotto di «Porta a Porta», il candidato presidente del Consiglio Silvi

Claudio Giua

IL FEDERALISMO DEL WI-FI LIBERO

Per troppi anni le parole, soprattutto se pronunciate davanti a una telecamera nel prime time, hanno avuto la meglio sui fatti. Un’era fa - maggio 2001 - in un’indimenticabile serata di effusioni con Bruno Vespa nela salotto di «Porta a Porta», il candidato presidente del Consiglio Silvi

Claudio Giua

Che bella l’Italia arcobaleno

NUORO. «Vedrete che l’'Italia-arcobaleno” di domani - quella che saprà recuperare la memoria del suo passato di emigrazione - ci riserverà piacevoli sorprese». Sprigiona un ottimismo rassicurante e contagioso don Antonio Sciortino, mentre si congeda dal pubblico numerosissimo che, p

Gianluca Corsi

Napolitano: «Ora i fatti»

ROMA. Giorgio Napolitano incalza governo e premier: per l’Italia è il momento di agire. A 24 ore dal vertice decisivo di oggi a Bruxelles arriva il monito dal Colle a Silvio Berlusconi e alla sua maggioranza. «Siamo più che mai nella stessa barca di un mare in tempesta, ciascun paese dev

Maria Berlinguer

Sviluppo, è giallo sui dodici condoni

ROMA. L’inserimento di un maxi condono nel decreto sviluppo (peraltro nemmeno discusso, con l’esame rinviato a un prossimo Consiglio dei ministri) diventa un giallo: dopo un incontro sul tema al mattino tra Silvio Berlusconi e Giulio Tremonti - da sempre critico sulle sanatorie - nel pom

Cristiano Lozito