Lampedusa, sbarcano bambini e donne. Erano in un barcone avvistato da Open Arms

video Un barcone con a bordo 55 migranti partiti dalla Libia è stato soccorso al largo di Lampedusa. Il barcone è stato avvistato da Open Arms, l'imbarcazione della Ong catalana che si trova al largo dell'isola in acque internazionali. Dalla Ong hanno dato subito l'allarme. E' arrivato in zona un mezzo della Guardia di Finanza che ha trasbordato i migranti. Tranne 11 di loro, soprattutto donne e bambini, che sono stati portati a Lampedusa da una motovedetta della Guardia Costiera perché le condizioni richiedevano uno sbarco immediato. Gli altri, invece, verranno trasferiti in Sicilia, a Pozzallo.Di Giorgio Ruta

Storia di Beru, il camoscio azzannato da una volpe e tornato in libertà

video Era stato aggredito da una volpe quando aveva solo sei giorni, azzannato al collo e con poche possibilità di vivere, ma il camoscio Beru è stato salvato grazie alla segnalazione di un passante e al Cras - Centro Recupero Animali Selvatici in provincia di Cuneo che lo ha adottato. È successo il 10 maggio 2018, un anno dopo Beru è stato liberato in Valle Maria ed è tornato dai suoi amici felice. «Nè io né Matteo che lo ha accudito eravamo presenti alla liberazione perché era un momento troppo triste. Ma da noi passano 1.200 Beru all'anno -, spiega il fondatore del centro Luciano Remigio - è la passione per gli animali che ci spinge ad andare avanti e a superare le difficoltà logistiche».Centro Recupero Animali Selvatici di Bernezzo

Torino, modellino Sea Watch distrutto e presidio sgomberato

video Da alcuni giorni alcune persone a Torino esprimevano solidarietà per la vicenda della Sea Watch trascorrendo la notte sul sagrato della chiesa di San Dalmazzo, replicando la mobilitazione in corso sul sagrato della Chiesa di San Gerlando a Lampedusa. Il presidio è stato sgomberato ieri dalla polizia mentre la nettezza urbana ha distrutto e portato via un modellino della Sea Watch realizzato in cartoneTwitter

La Jacob Brucker a Ferrara

video In vista dei concerti a Ferrara di domenica sera alla Factory Grisù e di lunedì sera al Teatro Comunale Abbado (entrambi alle 21 e ad ingresso libero) una parte della banda del liceo della città di Kaufbeuren ha offerto un'anteprima in piazza Trento TriesteRedazione

Lampedusa, l'avvocato della Sea-Watch: "Carola è provata. Nessuna volontà di speronare Guardia di finanza"

video L'avvocato Salvatore Tesoriero ha incontrato ieri la comandante della Sea-Watch, Carola Rakete, agli arresti domiciliari: "E' provata dai giorni a mare e dalla situazione in cui si è trovata". Assicura, il legale, che "non c'è stato nessuno speronamento e nessuna volontà di far male a nessuno", riferendosi al contatto al porto con la motovedetta della Guardia di finanza: "C'è stata una manovra in una situazione di estrema difficoltà psico-fisica della comandante". Ancora nessuna notifica per l'interrogatorio: "Probabilmente tra domani e martedì".di Giorgio Ruta