Sporca e maleodorante: Roma accoglie l'estate con l'immondizia nelle strade

video Stagione che cambia, spazzatura che resta. Nel giorno del solstizio d’estate che dà il via a ferie e vacanze abbiamo attraversato la capitale da Nord a Sud per monitorare la situazione dei rifiuti. Cassonetti pieni, odori nauseabondi, in generale, sporcizia diffusa. Roma resta prigioniera del suo male incurabile: "È un mondezzaio non lo vede? Lei che dice?", afferma una signora indignata dalla mancata raccolta, incontrata in zona Trionfale. "Il cassonetto dell’umido è stato lasciato li a colare per giorni, non si respirava", ci raccontano due abitanti della Magliana. Tra centro e periferia infatti non c’è nessuna differenza Video di Cristina Pantaleoni

Roma, dopo 246 giorni riapre la fermata metro 'Repubblica'. I primi viaggiatori: "Non ci credevamo""

video I primi viaggiatori della metropolitana di Roma all'uscita della fermata a Piazza della Repubblica, sono felici e sorpresi della riapertura della stazione. Dopo circa otto mesi, 246 giorni per la precisione, ripristinata la fermata chiusa dopo il crollo della scala mobile. Alle 5:30 un funzionario dell'Atac ha aperto i cancelli consentendo a turisti e romani di usufruire di nuovo di una delle fermate cruciali per il trasporto capitolino. "Habemus metro", dice una passeggera scendendo le scale. "È bellissima e pulita, speriamo resti così" è il commento di un'altra viaggiatrice Video di Cristina Pantaleoni

Totti lascia la Roma, l'annuncio ufficiale: "Scelta inimmaginabile ma non è stata colpa mia"

video "Ho annunciato con una mail al Ceo della società, oggi, le mie dimissioni da dirigente della Roma. E' un giorno che speravo non sarebbe mai arrivato": cosi' Francesco Totti, dal salone d'Onore del Coni, ha ufficializzato il suo addio alla Roma. "Decisione brusca, ma non ho avuto mai la possibilità operativa di lavorare nell'area tecnica della Roma" di Cristina Pantaleoni

RepIdee 2019, Zingaretti: "Pd unica alternativa al populismo, la Lega non è il destino dell'Italia"

video "Credo che la Lega di Salvini sia un pericolo per la democrazia in Italia. Occorre riorganizzare un campo di forze che nei Comuni si sta dimostrando vincente e dimostrare che la Lega non è il destino degli italiani. Il Pd è pilastro di un'alternativa che ancora non c'è: il nostro obiettivo è creare tale alternativa". Così il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervenendo a 'Repubblica delle Idee' in corso a Bologna. di Cristina Pantaleoni

RepIdee 2019, Zingaretti: "Pd unica alternativa al populismo, la Lega non è il destino dell'Italia"

video "Credo che la Lega di Salvini sia un pericolo per la democrazia in Italia. Occorre riorganizzare un campo di forze che nei Comuni si sta dimostrando vincente e dimostrare che la Lega non è il destino degli italiani. Il Pd è pilastro di un'alternativa che ancora non c'è: il nostro obiettivo è creare tale alternativa". Così il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, intervenendo a 'Repubblica delle Idee' in corso a Bologna. di Cristina Pantaleoni

Sblocca-cantieri, Cantone: "Con modifiche c'è il rischio di scelte arbitrarie e fatti corruttivi"

video "Il decreto è stato fatto segno di numerose e sostanziali modifiche e ad oggi si fa fatica ad orientarsi fra gli emendamenti e i subemendamenti approvati e modificati e a individuare, quindi, un testo su cui potersi confrontare". Così il presidente dell'Anac Raffaele Cantone commenta il decreto sblocca-cantieri nel suo intervento in occasione della relazione annuale dell'Autorità Nazionale Anticorruzione alla Camera. "La previsione di una soglia abbastanza alta di 150 mila euro - continua Cantone - seppure opportunamente ridimensionata rispetto ai 200 mila euro del testo originario, aumenta certamente il rischio di scelte arbitrarie, se non di fatti corruttivi". Video di Cristina Pantaleoni

Ue, Tria: "Disponibili a dialogo costruttivo per evitare procedura deficit"

video "L'atteggiamento del governo" con l'Europa "sarà costruttivo, cercheremo un ragionevole punto di incontro". Così il ministro dell'Economia, Giovanni Tria, nel corso dell'informativa alla Camera riferendosi alla procedura d’infrazione Ue. “Il Governo - continua Tria - monitora costantemente l'andamento dei conti pubblici ed è determinato a perseguire il fondamentale obiettivo di saldo strutturale e ad adottare tutte le cautele e le iniziative funzionali al raggiungimento di tale obiettivo". di Cristina Pantaleoni

Governo, ultimatum di Conte a Lega e M5S: "Non vivacchierò a Palazzo Chigi, piuttosto rimetto il mandato"

video Il premier Giuseppe Conte si rivolge ai partiti della maggioranza chiedendo di superare le tensioni: "Personalmente resto disponibile a lavorare nella massima determinazione di un percorso di cambiamento, ma non posso compiere questa scelta da solo - ha detto il presidente del Consiglio in conferenza stampa convocata nella sede del Governo -. Le due forze politiche devono essere consapevoli del loro compito: se ciò non dovesse esserci non mi presterò a vivacchiare per prolungare la mia presenza a Palazzo Chigi, molto semplicemente rimetterò il mio mandato"di Cristina Pantaleoni

Lettera all'Ue, Zingaretti: "Il governo è nel caos, i conti sono fuori controllo"

video "Dopo un anno di questo governo, i fatti sono drammatici per gli italiani, dopo un anno l'Italia sta peggio: il Paese è fermo, calano le pensioni, il debito pubblico è esploso, lo spread brucia miliardi e il governo è nel caos. L'Unione Europea ha chiesto chiarimenti". Così il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, a margine della manifestazione dei pensionati in piazza San Giovanni a Roma, riferendosi al caso della lettera di risposta del governo all’Ue. Di Cristina Pantaleoni