«Giovani o no, qui si gioca»

article FERRARA. Anche e soprattutto in onore di Matias Ibarra, la Bondi deve e vuole diventare un “equipo”, una squadra. E giocoforza il processo di crescita del gruppo biancazzurro passa per allenamenti e amichevoli, come quella contro la Virtus Bologna, che, di fatto, ha chiuso la prima settimana di l...