IL COLPO

Lo sportello sventrato da un’esplosione violentissima, la cui onda d’urto è arrivata a staccare i pannelli dal soffitto e scagliarli ovunque, su un tappeto di frammenti di plastica e metallo. Colpo grosso, all’alba di ieri, ai danni del bancomat della Cassa di Risparmio di Cento, al quarti

Angela Merkel oggi al corteo con i musulmani

La Germania vuole «una convivenza pacifica con l’islam» e oggi si darà «un segno importante» con la grande marcia promossa dalle organizzazioni musulmane a Berlino. Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel (nella foto con Hollande), in conferenza stampa con il presidente turco Ahme

Tornano le vignette su Maometto

PARIGI I sopravvissuti della redazione non rinunciano al «diritto di essere blasfemi». Domani nuova sfida. Charlie Hebdo torna in edicola dopo il massacro con nuove vignette su Maometto, in 3 milioni di copie , tradotto in 16 lingue. L’obiettivo - ancora una volta - è quello di far ridere.

Spagna, aggressioni e insulti sulle moschee

Scritte sui muri delle moschee di Burgos, Madrid e Cadice e insulti razzisti in strada o sui social network con la convocazione di manifestazioni xenofobe contro l’islam. Clima pesante: denunciate anche numerose aggressioni a cittadini musulmani in Spagna negli ultimi giorni. In Italia pol

Frase su Coulibaly Comico indagato

Il comico francese Dieudonne nei guai: «Mi sento Charlie Coulibaly» ha scritto con un (molto) discutibile gioco di parole il controverso umorista francese, spesso accusato di antisemitismo. La procura ha annunciato un’inchiesta per apologia di terrorismo. «Dopo questa marcia storica, che d

Bonino choc: «Ho un tumore al polmone»

ROMA Un tumore al polmone e un percorso di chemioterapia di almeno sei mesi. Emma Bonino, esponente storica dei Radicali italiani, sceglie di annunciare in diretta, ai microfoni di Radio Radicale, la notizia del male che l’ha colpita. Ma «io - rivendica commossa - non sono il mio tumore e

Napolitano: domani le dimissioni

di Maria Berlinguer wROMA Questa mattina saluterà i corazzieri e il personale del Quirinale, poi scriverà la breve lettera che domani farà consegnare ai presidenti delle Camere per annunciargli le dimissioni. È tutto pronto per l’addio di Giorgio Napolitano al Colle dopo quasi nove anni. L