Da Ferrara Balzani sfida Bonaccini

Roberto Balzani è l’outsider per definizione, il candidato a sorpresa ma che non esce dal cilindro (è stato sindaco Pd di Forlì per cinque anni dal 2009 al 2014, poi non si è ricandidato), colui che per primo ha alzato la mano dopo le dimissioni di Errani. Da Ferrara, dove ieri ha incontra

Modonesi non pensa più alla Regione

La direzione del Pd ufficializza le candidature per le Regionali e va in archivio il caso Modonesi, che ha ritirato l’autocandidatura, ribadendo di stare con Stefano Bonaccini ed escludendo che la sua candidatura fosse lì «per questioni personali». Ora la parola passa ai circoli del Pd per

Modonesi lascia: mai chiesto deroghe

Il Pd archivia il caso Modonesi ma il percorso verso le candidature alle Regionali è stato particolarmente accidentato e non rimarrà privo di conseguenze. Al di là degli scambi polemici dell’ultima direzione, tra Luigi Marattin e Marcella Zappaterra («avevi detto che andavi a lavorare, inv

Modonesi lascia: mai chiesto deroghe

article Il Pd archivia il caso Modonesi ma il percorso verso le candidature alle Regionali è stato particolarmente accidentato e non rimarrà privo di conseguenze. Al di là degli scambi polemici dell’ultima direzione, tra Luigi Marattin e Marcella Zappaterra («avevi detto che andavi a lavorare, invece ti ...