L’ITALIA chiude con 28 medaglie

di Pietro Oleotto Come rifilare 18 pugni (contati) sulla faccia dell’avversario e perdere la medaglia d’oro. Il manuale potrebbe scriverlo Roberto Cammarelle che, dopo aver “gonfiato” l’aitante inglese Anthony Joshua, si è ritrovato tra i guantoni solo l’argento dei supermassimi, visto c

Ferri fa le carte al campionato

FERRARA «Uno per tutti, tutti per uno» è il suo motto, la parola “gruppo” quella che Michele Ferri, leader della nuova Mobyt, dice più spesso. Era nella sua Pesaro, ieri, “Miky”; a Ferrara, dove si è allenato nei giorni scorsi, farà ritorno già oggi, anche perché è ormai alle porte il ra