Mare Jonio, Gentiloni: "Da Salvini strategia della tensione. Toninelli non si prende responsabilità"

video La nave Mare Jonio è a poche miglia da Lampedusa, con a bordo 49 migranti salvati ieri a largo della Libia. "La nave non entrerà nel porto", dice il ministro dell'interno Salvini. "La sua è una strategia della tensione, crea un caso per 50 persone", gli risponde il presidente del PD Paolo Gentiloni a Circo Massimo, su Radio Capital, "in questo momento non c'è emergenza migratoria". L'ex premier aggiunge: "Chiederei conto anche al ministro Toninelli, dovrebbe avere la responsabilità e fa finta di non averla".Intervista di Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Pd, il muro di Gentiloni contro i fuoriusciti: "Rientro Bersani e D'Alema? No"

video "L'alternativa ha bisogno di una coalizione, non dell'Ulivo ma almeno dello spirito dell'Ulivo", dice il presidente del Pd a Circo Massimo, su Radio Capital. L'ex premier traccua "un campo largo va verso sinistra, il centro, la miriade di start up politiche che si vedono nascere in questo periodo nell'arcipelago dell'opposizione. Rispetto a 11 anni fa, quando lanciammo la vocazione maggioritaria, abbiamo una situazione diversa e una legge elettorale diversa". Quando però gli si chiede se riprenderebbe Bersani e D'Alema nel Pd, Gentiloni risponde con un secco "no".Intervista di Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Nave Mare Jonio, il sindaco di Lampedusa: "Il nostro porto è aperto, qui gli sbarchi sono continuati"

video "Se la nave arriva e vuole entrare, il porto è aperto e possono entrare. Non ci sono forze dell'ordine davanti al porto che bloccano chi vuole entrare". A Circo Massimo, su Radio Capital, il sindaco di Lampedusa Totò Martello apre alla Mare Jonio, la nave Ong con a bordo 49 migranti che si trova davanti all'isola. "Anche perché - continua Martello - tutti gli sbarchi che ci sono stati nel 2019 sono entrati direttamente nel porto, sono scesi, e poi sono stati raccolti per essere portati nel centro d'accoglienza". Da Guardia Costiera e governo, aggiunge Martello, "non sono arrivate indicazioni. Da due anni siamo stati cancellati dalla geografia politica del governo italiano. Ci autogestiamo completamente". Intervista di Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Nave Mare Jonio, il sindaco di Lampedusa: "Il nostro porto è aperto, qui gli sbarchi sono continuati"

video "Se la nave arriva e vuole entrare, il porto è aperto e possono entrare. Non ci sono forze dell'ordine davanti al porto che bloccano chi vuole entrare". A Circo Massimo, su Radio Capital, il sindaco di Lampedusa Totò Martello apre alla Mare Jonio, la nave Ong con a bordo 49 migranti che si trova davanti all'isola. "Anche perché - continua Martello - tutti gli sbarchi che ci sono stati nel 2019 sono entrati direttamente nel porto, sono scesi, e poi sono stati raccolti per essere portati nel centro d'accoglienza". Da Guardia Costiera e governo, aggiunge Martello, "non sono arrivate indicazioni. Da due anni siamo stati cancellati dalla geografia politica del governo italiano. Ci autogestiamo completamente". Intervista di Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Pd, Gentiloni: "Dopo il sorpasso sui 5 stelle, alle Europee vogliamo contendere primato alla Lega"

video Nell'ultimo sondaggio di SWG per La7, il Partito Democratico ha superato il Movimento 5 Stelle. "È un segnale incoraggiante ma c'è ancora strada da fare. Ma alle Europee dobbiamo essere più ambiziosi", dice a Circo Massimo, su Radio Capital, il presidente del Pd Gentiloni, "Cercheremo di mettere in piedi una lista molto larga, anche in collaborazione con Carlo Calenda. Dobbiamo contendere il primato alla Lega".Intervista di Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto

Pd, Gentiloni: "Dopo il sorpasso sui 5 stelle, alle Europee vogliamo contendere primato alla Lega"

video Nell'ultimo sondaggio di SWG per La7, il Partito Democratico ha superato il Movimento 5 Stelle. "È un segnale incoraggiante ma c'è ancora strada da fare. Ma alle Europee dobbiamo essere più ambiziosi", dice a Circo Massimo, su Radio Capital, il presidente del Pd Gentiloni, "Cercheremo di mettere in piedi una lista molto larga, anche in collaborazione con Carlo Calenda. Dobbiamo contendere il primato alla Lega".Intervista di Massimo Giannini e Jean Paul Bellotto