Esplosione controllata: il cerbiatto fugge in tempo

video Come in un film d'azione, all'utimo momento, prima che tutto crolli. È stato veramente fortunato questo cerbiatto della Carinzia. In cerca di cibo in mezzo alla neve, si era spinto fino alla zona che i tecnici per la demolizione stavano per far esplodere. I compagni, più indietro, si sono messi subito in salvo con poche falcate. Lui, con un riflesso fulmineo, è riuscito invece a fuggire appena dopo l'esplosione della prima carica, poco prima che il terreno sotto le sue zampe cedesse. Scappando infine con gli altri nella foresta (a cura di Matteo Marini)

Cosa c'è sotto la gonna? Impossibile non sbirciare

video A berlino l'installazione a metà tra la street art e il messaggio pubblicitario. Una gonna bianca cinge un palo, dove spuntano un paio di gambe. Chi passa non resiste alla tentazione di alzare l'indumento. Sotto la gonna c'è un codice QR che fornisce informazioni su un nuovo libro fotografico dedicato a Marilyn Monroe(a cura di Pier Luigi Pisa)