La caduta davanti agli occhi della bambina

article Uno sciatore è morto sulle piste dell’Abetone dopo essere uscito dal tracciato ed essere caduto in un dirupo di 150 metri, sbattendo contro due alberi. L’uomo, 52 anni, era di origini polacche e, dopo aver vissuto in Australia, da qualche tempo si era trasferita a Fornacette (Pisa). In base a una prima ricostruzione, l’uomo sarebbe finito nel dirupo perdendo l’equilibrio dopo aver affrontato un dosso e aver compiuto un piccolo salto.