Volandri e Starace, olè

TERAMO. La finale per tornare nella serie B di Davis, che andrà giocata contro la vincente di Polonia-Algeria, è obiettivo sempre più alla portata degli azzurri di Corrado Barazzutti. Dopo la prima giornata del match contro la Bulgaria, valido per il secondo turno del Gruppo 2 della zona e

Ecco tutti gli studenti maturi all’Iti Galilei

5ª APS sociopsico-pedagogico: Andreacchio Sara 70, Arcuri Eleonora 62, Bacci Giulia 100, Balestri Jennifer 85, Bandinelli Sara 100, Benassi Viola 68, Bientinesi Enrica 72, Buonanno Irene 96, Caroti Claudia 100, Chiavacci Giulia 72, Delfino Romina 75, Disegni Beatrice 83, Fantozzi Veronica

Sieni, Ronconi e Pizzech al Pasquini

CASTIGLIONCELLO. Penultimo appuntamento oggi a castello Pasquini con Inequilibrio. La serata si apre alle 21.30 nello spazio Gulu con Cado, l’ultimo lavoro di Virgilio Sieni. Alle 22.30 nello spazio Makueni in prima nazionale, il Teatro della Valdoca presenta Paesaggio con fratello rotto,

Un parco canile

FORTE. «Un parco canile» il primo in Italia. È questa l’ipotesi che l’architetto Antonio Lauria dell’università di Architettura di Firenze, ha illustrato al presidente della conferenza dei sindaci Fabrizio Larini. «Si tratta - spiega Larini - di un’esperienza nuova in Italia. La costruzio

L’inflazione ora spinge sul freno

BRUXELLES. Inflazione tiepida a giugno nella zona euro, con la prospettiva di un consistente raffreddamento nei prossimi mesi. Eurostat ha reso noto che i prezzi al consumo sono rallentati al 2,4% rispetto al 2,5% di maggio, mentre il presidente della Bce, Jean Claude Trichet, scommette pe

Un grande tecnico alla prova

Con Giuliano Amato ha messo a punto la manovra del 1992, quella feroce, che seguì la svalutazione della lira. Massimo D’Alema lo mise alla presidenza del consiglio tra i suoi consiglieri. Con Tremonti collaborò già nel 1994 alla redazione del Libro Bianco sulla riforma tributaria. Ma certa

Alessandra Carini

False regolarizzazioni, sei arresti

MASSA. Avevano ottenuto permessi di soggiorno per oltre 100 extracomunitari allegando documentazione falsa, e dietro pagamento di somme elevate che hanno sfiorato anche gli 8mila euro per pratica. Per questo, con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento dell’ i

Preso l’informatico Br

ROMA. Lo hanno pedinato e intercettato per mesi. Per mesi hanno setacciato le memorie protette del suo computer scavando tra file e sofisticati programmi per criptare e decifrare le comunicazioni. Poi ieri mattina lo hanno arrestato per partecipazione a banda armata in concorso con Mario G

Natalia Andreani