Giù le mani dagli afro-americani

ROMA. Il regista Spike Lee parla di politica, ma non graffia più come prima: «Cinque anni fa sarebbe stato diverso» dice, scherzando ma non troppo, ieri a Roma per il lancio in Italia di “Lei mi odia”, il film con Monica Bellucci nelle sale dal 22 ottobre in 100 copie distribuite da Mika