Nomina sottosegretari, Rizzo: "M5s e Pd vogliono marcare i ministri dell'altro partito"

video "Questo è un governo molto strano, dove M5s e Pd si sono detti le cose peggiori fino al giorno prima di allearsi, come è avvenuto col precedente governo. Voglio vedere come la mettono con le Infrastrutture per esempio. O con i sottosegretari. Se c'è un ministro del Pd devono metterci un sottosegretario del 5 stelle per marcarlo e viceversa". Così Sergio Rizzo nel videoforum dedicato al suo nuovo libro "La memoria del criceto, un viaggio nelle amnesie italiane" (Feltrinelli). In studio Giulia Santerini.

"La memoria del criceto": dalle grandi opere alla Rai, viaggio nelle amnesie italiane con Sergio Rizzo

video Lotta alla corruzione, grandi opere, guerra ai privilegi del Palazzo, riforma della scuola o della Rai: ne parliamo ciclicamente da più di un secolo. Ma non ce ne ricordiamo abbastanza. Ci aiuta farlo "La memoria del criceto" (Feltrinelli), il catalogo delle esilarante e desolante delle battaglie lanciate e dimenticate a firma di Sergio Rizzo. Ne parliamo con l'autore alle 14. In redazione Giulia Santerini.

Torino inaugura le due scuole medie del futuro, Elkann: "Così sosteniamo l'istruzione"

video "È uno stimolo per tutti coloro che vogliono impegnarsi per fare nuove scuole", dice John Elkann, presidente della Fondazione Agnelli. L'ente, assieme alla Compagnia di San Paolo, ha investito 11 milioni per rinnovare completamente due scuole medie di Torino, la Pascoli e la Fermi. "Qui guardiamo al futuro, con questo modello si aprono nuovi orizzonti per la didattica", commenta la sindaca di Torino Chiara Appendino. Di Alessandro Contaldo L'ARTICOLO - A Torino inaugurate le due scuole medie del futuro: "Saranno modello di innovazione"

Pensioni, Fornero: "Quota 100 non va prorogata. Salvini mi attacca ma ho forza interiore che lui non ha"

video L'esperienza di quota 100 deve chiudersi. Ne è convinta la ex ministra Elsa Fornero: "Non va prorogata, fu una scelta insensata", dice a Circo Massimo, su Radio Capital, "io terrei il 2020 e farei delle correzioni sul 2021, lasciando quota 100 per alcune categorie". La professoressa è favorevole al nuovo governo: "Abbiamo evitato un grosso rischio, ma non dobbiamo esagerare nel creare ottimismo che potrebbe diventare delusione". Matteo Salvini continua negli attacchi quotidiani, ma Fornero resta calma: "Ho una forza interiore che lui non ha, lo abbiamo visto quasi impaurito". Intervista di Massimo Giannini e Oscar Giannino