Dall’accoglienza diffusa al Cara di via Udine

article Sajid Hussain si trovava al Cara di Gradisca d’Isonzo da alcune settimane, dopo il nulla di fatto del bando per l’accoglienza dei richiedenti asilo in singole unità abitative. Svaniti in un sol colpo 63 posti per l’accoglienza in alloggi del territorio, “recuperati” fra la struttura di Gradisca e...