Maturità 2019, le ansie e le speranze degli studenti del liceo Visconti di Roma

video È partita la nuova Maturità 2019 con la prova di italiano. Tra i 500mila che stamattina affronteranno la prova ci sono i ragazzi del Liceo classico romano "E.Q.Visconti", a piazza del Collegio romano, che sin dalle 7 di questa mattina hanno atteso intrepidi l’inizio dello svolgimento del tema. Un po' tesi, alcuni all'apparenza disinvolti, si sono scambiati qualche chiacchiera fuori dall'edificio scolastico scommettendo anche sulle tracce che sarebbero uscite. C'è chi ricorda che questo è l'anno "degli anniversari": come i trent'anni della Rete o i 50 dello sbarco sulla luna, alcuni ragazzi, invece, puntano su una traccia classica come Pirandello o Pavese e c'è chi ipotizza un tema sull'ambiente ricollegandosi a Greta Thunberg. Insomma le idee tante, come quelle sul futuro. C'è chi vuole diventare storico e chi stilista. Una cosa, però, è certa: fatto questo primo passo si torna a casa a studiare per la seconda prova di domani. Video di Maria Cristina Massaro/Agf