Picchione out, c’è il “supersoprintendente”

article L’era di Maria Giulia Picchione, della custodia “ortodossa” del patrimonio architettonico e paesaggistico di Trieste e del Friuli Venezia Giulia, è ufficialmente finita dopo due anni e dieci mesi. Da domani, di fatto, se ne apre un’altra, nel nome della supersoprintendente (e vedremo il perch...

di Piero Rauber

Picchione trasferita, se ne va a L’Aquila

article È una casella come tante altre: 135 a esser pignoli, tanti quanti i posti direttivi messi a bando a gennaio dal ministero per i Beni culturali una volta varata a fine 2014 la riforma Franceschini degli uffici ministeriali. A Trieste e più in generale in Friuli Venezia Giulia, però, è la casella c...

di Piero Rauber

La soprintendente Picchione trasferita all'Aquila

article Da Trieste a L'Aquila. Nel valzer nazionale dei dirigenti in forze al ministero dei Beni culturali, conseguente alla riforma Franceschini degli uffici ministeriali diventata legge a fine 2014, la soprintendente ai Beni architettonici e paesaggistici del Friuli Venezia Giulia, Maria Giulia...