«Dipiazza candidato civico senza Forza Italia dietro»

article Un krapfen “tociado” nella jota avrebbe forse scioccato meno. Giulio Camber, il leader naturale di Forza Italia che ricandida per il 2016 l’amico-nemico Roberto Dipiazza senza prima aver parlato con Forza Italia, prefigurandogli un «derby» con Roberto Cosolini, non lascia indifferente nessuno. Tu...

di Piero Rauber