“Stretta” contro i jihadisti per decreto

di Fiammetta Cupellaro wROMA Slitta a domani l’esame delle norme anti terrorismo su cui da settimane stanno lavorando i tecnici del ministero dell’Interno e della Giustizia. E non sarà più un disegno di legge, ma un decreto. Dunque, immediatamente esecutivo. Un’accelerazione che dà l’idea

“Stretta” contro i jihadisti per decreto

di Fiammetta Cupellaro wROMA Slitta a domani l’esame delle norme anti terrorismo su cui da settimane stanno lavorando i tecnici del ministero dell’Interno e della Giustizia. E non sarà più un disegno di legge, ma un decreto. Dunque, immediatamente esecutivo. Un’accelerazione che dà l’idea

Il Novecento goriziano è di casa in Senato

article «È nostro dovere come Istituzioni, ma prima ancora come cittadini e come uomini, quello di coltivare la memoria per capire il presente, per costruire il futuro, un futuro senza violenza, razzismo, odio, intolleranza». Lo ha detto il presidente del Senato, Pietro Grasso in occasione dell'i...

Festa a Redipuglia con il presidente Grasso

article REDIPUGLIA. Sarà il presidente del Senato, Pietro Grasso, la massima autorità presente a Redipuglia, mercoledì, in occasione della cerimonia del 4 Novembre, giornata dell’unità nazionale e festa delle Forze Armate. Un rituale ben consolidato, quello che si svilupperà al Sacrario nel quale sono cu...

Mattarella: «Servono riforme e lavoro»

Campane a festa, salve di cannone, onori militari: Roma blindata (c’è anche Tsipras nel pomeriggio) per il giuramento del presidente della Repubblica. Una vera e propria “liturgia” repubblicana. Alle 9.30 il presidente della Repubblica viene prelevato dalla sua abitazione (in questo caso l

Mattarella: «Servono riforme e lavoro»

Campane a festa, salve di cannone, onori militari: Roma blindata (c’è anche Tsipras nel pomeriggio) per il giuramento del presidente della Repubblica. Una vera e propria “liturgia” repubblicana. Alle 9.30 il presidente della Repubblica viene prelevato dalla sua abitazione (in questo caso l

La “liturgia” della Repubblica

ROMA Campane a festa, salve di cannone, onori militari: il giuramento del presidente della Repubblica, in calendario per martedì alle 10 nell’Aula di Montecitorio, è una vera e propria liturgia della Repubblica. E questa volta, anche se il cerimoniale è ancora in definizione, subito dopo i