Bertoli lascia a Rovis la “Trasparenza”

article Da Everest Bertoli a Paolo Rovis. Da Forza Italia a Trieste Popolare. La commissione per la Trasparenza del Comune di Trieste, oggi a mezzogiorno, cambia guida. Ovviamente la presidenza spetta a rotazione sempre alle opposizione, visto che quella commissione deve controllare gli atti dell’amminis...

Dipiazza candidato, appello a Camber

article Non ci sarà un’altra volta per Un’Altra Trieste. Il movimento politico di Franco Bandelli non vuole essere il responsabile della nuova sconfitta del centrodestra alle amministrative del 2016. E così, pur nell’indifferenza del resto del centrodestra, lancia l’ennesimo appello. A fine maggio aveva ...

di Fabio Dorigo

«Porto Vecchio, va rivisto il Piano regolatore»

Sdemanializzare Porto Vecchio significa cambiare l'aspetto dell'intera città, aggiungere 60 ettari all'attuale area urbana. In definitiva, «avere un'altra città da ristrutturare e costruire, rendendo indispensabile una modifica della struttura del Piano regolatore cui si sta lavorando». Qu

Il Comune di Trieste “sposta” il Punto franco

di Silvio Maranzana wTRIESTE Gli integralisti del Punto Franco Nord alla fine vengono “scaricati” da tutti e restano senza nemmeno un sostenitore all’interno del Consiglio comunale. Al termine di una maratona, pur a tratti grottesca, terminata all’una e 43 del mattino, la mozione della mag

«C’era una politica da sceriffo di Nottingham»

Bipartisan? Non proprio. Sulla delibera che fa elimina le multe per i parcheggi fuori tempo massimo introdotte in epoca centrodestra (fine 2008) manca infatti sia la piena adesione che l’unanime contrarietà del centrodestra stesso. E pure nel centrosinistra c’è chi si chiama fuori. Il tabu

Il Canale “allungato” spacca la politica

article Barricate sul Canal Grande. Il fronte politico, nonostante l’auspicio dell’assessore ai Lavori pubblici Andrea Dapretto che si attendeva un dibattito «senza divisioni», spacca il Consiglio comunale. Per l’opposizione, M5S incluso, la proposta di allungare lo specchio d’acqua fino alla chiesa di S...

di Gianpaolo Sarti

Rischio commissario sul “supercomune”

article La maggioranza in Consiglio comunale rischia di spaccarsi in vista del voto in aula sullo statuto che disciplina l’Uti giuliana, l’Unione territoriale intercomunale, nell’ambito della riforma sul riordino delle autonomie locali previsto dalla legge regionale 26 del 2014. Ieri la prima commissione...

di Pierpaolo Pitich

Porto vecchio liberato anche in Consiglio

di Silvio Maranzana Gli integralisti del Punto Franco Nord alla fine vengono “scaricati” da tutti e restano senza nemmeno un sostenitore all’interno del Consiglio comunale i cui componenti, va ricordato, sono democraticamente eletti da tutti i triestini. Al termine di una maratona, pur a t