Fra Turchia e Germania il Molo Sesto va veloce

di Silvio Maranzana winviato a MONACO DI BAVIERA Un arco teso con tante frecce sparate dentro tutto il corpo dell’Europa: è il porto di Trieste da cui si dirama ormai una rete ferroviaria che innerva quasi tutto il continente. Un giovedì pomeriggio dal traghetto Qezban, preso in affitto da

Per il Gruppo nel 2013 fatturato di 120 milioni

Parisi Group (nella foto Francesco Parisi), che oggi detiene il 100% delle quote di Europa multipurpose terminal (anche se novità sono annunciate a breve con la cessione di una minima parte del capitale azionario di Emt) nel corso del 2013 ha registrato un fatturato di 120 milioni di euro

Il Molo Sesto avvicina Turchia e Germania

di Silvio Maranzana w TRIESTE Un arco teso con tante frecce sparate dentro tutto il corpo dell’Europa: è il porto di Trieste da cui si dirama ormai una rete ferroviaria che innerva quasi tutto il continente. Un giovedì pomeriggio dal traghetto Qezban, di proprietà della società armatrice e

LA SCHEDA

article Una quindicina di giornalisti turchi e tedeschi e una decina di dirigenti di Ekol logistik hanno partecipato al viaggio promozionale che la società turca ha organizzato per seguire il trasporto delle merci che partite da Istanbul hanno raggiunto Colonia attraverso Trieste. Nel programma è stata ...

Fra Turchia e Germania il Molo Sesto va veloce

article MONACO DI BAVIERA. Un arco teso con tante frecce sparate dentro tutto il corpo dell’Europa: è il porto di Trieste da cui si dirama ormai una rete ferroviaria che innerva quasi tutto il continente. Un giovedì pomeriggio dal traghetto Qezban, preso in affitto dalla società armatrice e di servizi l...

di Silvio Maranzana

Il viaggio organizzato per la stampa

Una quindicina di giornalisti turchi e tedeschi e una decina di dirigenti di Ekol logistik hanno partecipato al viaggio promozionale che la società turca ha organizzato per seguire il trasporto delle merci che partite da Istanbul hanno raggiunto Colonia attraverso Trieste. Nel programma è

«Trieste punti sul tandem mare-binari»

MONACO DI BAVIERA «Andate a vedere Lubecca: secondo me Trieste per il Mediterraneo potrebbe essere in futuro quello che è oggi Lubecca sul Baltico». Francesco Parisi ricorda che Armin Riedl, amministratore delegato di Kombiverkehr, nel 2009 fece questo auspicio. Non tutto, ma molto partì d

«Trieste punti sul tandem mare-binari»

MONACO DI BAVIERA «Andate a vedere Lubecca: seconde me Trieste per il Mediterraneo potrebbe essere in futuro quello che è oggi Lubecca sul Baltico.» Francesco Parisi ricorda che Armin Riedl, amministratore delegato di Kombiverkehr nel 2009 fece questo auspicio. Non tutto, ma molto partì da