IL TERRORE SULLE FACCE DEGLI ALTRI

Article di STEFANO TAMBURINI Sono sempre le facce, quelle che fanno capire le cose come stanno. E quelle dei gallesi, quasi come accadeva a Twickenham lo scorso anno con gli inglesi, mostravano tutta la paura di dover fare i conti con qualcosa di imponderabile: gli azzurri che passavano avanti. Se davve...

di STEFANO TAMBURINI

SEI NAZIONI»FINISCE 23-15

di Fabrizio Zupo wINVIATO A CARDIFF (Galles) Il Galles passa dalla celebrazione al panico, il Millennium infiocchettato a festa per l’esordio dei bicampioni del Sei nazioni – con 11 su 15 che hanno indossato pure il costume da supereroe dei Lions – ha tremato di paura e fortuna che il tett

SEI NAZIONI»FINISCE 23-15

di Fabrizio Zupo wINVIATO A CARDIFF (Galles) Il Galles passa dalla celebrazione al panico, il Millennium infiocchettato a festa per l’esordio dei bicampioni del Sei nazioni – con 11 su 15 che hanno indossato pure il costume da supereroe dei Lions – ha tremato di paura e fortuna che il tett

Il ct Brunel: «Sono orgoglioso»

dall’inviato wCARDIFF (Galles) «Xé sfiga vecio, xé sta’ un rimbalzo». Sergio Parisse recupera dal suo passato a Treviso una frase in veneto che non sembrasse un rimprovero e rincuorasse Angelo Esposito già nell’incubo un paio di minuti dopo gli inni. Poi nella versione per la stampa ingles

da martedì

yyContinuano gli appuntamenti del ricco programma di approfondimento alla mostra “Manlio Malabotta e le arti. De Pisis, Martini, Morandi e i grandi maestri triestini”, ospitata al Magazzino delle idee, sulle rive. Questa mattina alle 11 consueto appuntamento con le visite guidate curate da

Il ct Brunel: «Sono orgoglioso»

dall’inviato wCARDIFF (Galles) «Xé sfiga vecio, xé sta’ un rimbalzo». Sergio Parisse recupera dal suo passato a Treviso una frase in veneto che non sembrasse un rimprovero e rincuorasse Angelo Esposito già nell’incubo un paio di minuti dopo gli inni. Poi nella versione per la stampa ingles

IL TERRORE SULLE FACCE DEGLI ALTRI

di STEFANO TAMBURINI Sono sempre le facce, quelle che fanno capire le cose come stanno. E quelle dei gallesi, quasi come accadeva a Twickenham lo scorso anno con gli inglesi, mostravano tutta la paura di dover fare i conti con qualcosa di imponderabile: gli azzurri che passavano avanti. Se

IL TERRORE SULLE FACCE DEGLI ALTRI

di STEFANO TAMBURINI Sono sempre le facce, quelle che fanno capire le cose come stanno. E quelle dei gallesi, quasi come accadeva a Twickenham lo scorso anno con gli inglesi, mostravano tutta la paura di dover fare i conti con qualcosa di imponderabile: gli azzurri che passavano avanti. Se