Audio Renzi contro Gentiloni, Cuperlo: "Di certe uscite non avevamo proprio bisogno in questo momento"

video Se da un lato la renzianissima Anna Ascani non risponde alla richiesta di spiegazioni dell'audio in cui Matteo Renzi accusa Paolo Gentiloni di sabotare la trattativa con il Movimento 5 Stelle, c’è Andrea Orlano che invita tutto il partito a "restare in silenzio". "Di certe uscite non avevamo proprio bisogno in un momento così delicato", attacca Gianni Cuperlo. A fargli eco Francesco Boccia: "Dobbiamo tutti ringraziare Paolo Gentiloni per il suo lavoro, compreso Matteo". Di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno