Nel segno della solidarietà

BRESCELLO. Celebrazioni con il pensiero rivolto ai terremotati abruzzesi. Tutto pronto per le commemorazioni di domani, e il sindaco Giuseppe Vezzani lancia un appello alla partecipazione: «Quest’anno - dice il primo cittadino del comune rivierasco - vogliamo che la festa della Liberazio

Cappelletti antifascisti

REGGIO. L’associazione Mag 6 organizza per domani al centro sociale Buco Magico in via Martiri di Cervarolo, la cena (ore 20) a base di cappelletti antifascisti. A seguire: canti sociali e di protesta con l’accompagnamento musicale di Paolo Simonazzi. Nei tempi in cui la carne si mangiav

Computer e scuola Malaguzzi affollato

Il computer come strumento per la mente - e non come tecnologia fine a se stessa - applicato all’insegnamento: era questo il tema dell’incontro «Il computer come partner intellettuale», che si è svolto giovedi pomeriggio all’Auditorium del centro internazionale Loris Malaguzzi, organizza

Si è spento il fondatore di «Bacchino»

Si è spento all’ospedale Santa Maria Nuova a 93 anni, Rino Bartoli, mitico fondatore della merceria «Bacchino» in via Emilia San Pietro. L’uomo, nato a Reggio il primo ottobre del 1915, fin da ragazzino aveva collaborato con il padre di un amico, nella gestione del commercio di abbiglia

Parlamento Ue, aperture

Candidature al parlamento europeo: apertura dell’ufficio elettorale di via Toschi per il rilascio delle certificazioni. In vista del voto elettorale del 6 e 7 giugno, si comunica che sabato 25 e domenica 26 aprile (entrambi giorni festivi) l’ufficio elettorale di via Toschi numero 27, in

Recupera GranitiFiandre

Chiusura leggermente sopra la parità per la Borsa italiana che continua a mostrare una certa voglia di recupero mentre gli operatori continuano ad apprezzare i risultati trimestrali di Pirelli ed ad arrotondare le posizioni su Prysmian ed alcuni bancari come Unicredit. Quadro poco omogen

Toyota in calo Volkswagen sale

TOKYO. La leadership mondiale di Toyota, conquistata l’anno scorso mettendo fine al regno durato 77 anni di General Motors, è a rischio per l’avanzata della Volkswagen. Nella battaglia per la sopravvivenza in un mercato mondiale dell’auto in crisi, i tedeschi tallonano i giapponesi: nel