L'anoressia non è solo donna: la storia di Charles al Festival Filmdipeso

video Il corto La faim va tout droit, coproduzione italo-francese per la regia di Giulia Canella, racconta l’anoressia da un inusuale punto di vista, quello maschile. Il filmato ha vinto il Premio Città di Latina al Festival di corti “Filmdipeso”. Mentre l’australiano Ari si è aggiudicato il Premio della Giuria, Menzione speciale al britannico Food for Thoughts. Alla sua terza edizione “Filmdipeso” vuole abbattere i pregiudizi sull’obesità – patologia sociale che colpisce 7 milioni di italiani – e sui disturbi alimentari e sensibilizzare la popolazione. Una due giorni all’insegna della qualità tecnica e di contenuti e della internazionalità, che conferma la Rassegna cinematografica tra i più rilevanti Festival nazionali di impegno culturale e socialedi Giulia Canella

Venezia, "One photo, one euro": l'ironia dei venditori di Rialto contro le foto dei turisti

video Pochi acquisti, troppe foto. Per questo le pescherie del mercato di Rialto hanno esposto un cartello rivolto ai turisti dal messaggio semiserio: "Una foto, un euro". A farlo per primo è stato Andrea Vio, portavoce dei venditori di pesce rialtini. Una provocazione per far capire che il mercato non è un luogo di intrattenimento, ma un posto alla cui sopravvivenza si deve contribuire (di Valentina Ruggiu)