'L'uomo bianco'. in libreria l'audiolibro scritto e letto da Ezio Mauro

video E' in libreria con Emons Audiolibri 'L'uomo bianco', scritto e letto da Ezio Mauro, con una audiointroduzione inedita dello stesso autore. Un’inchiesta coraggiosa per scavare dentro la più pericolosa trasformazione che abbia investito l'Italia. Si parte dal 3 febbraio 2018, quando Luca Traini impugna una pistola e spara a caso contro tutte le persone di colore che incontra. È più che un episodio di razzismo, è il segno della grande trasformazione in atto nel nostro paese: è il dominio della paura, il regresso nell’identità biologica, l’istinto senza storia che si fa politica. È così che a Macerata ha fatto il suo ingresso l'ultimo spettro italiano: il fantasma dell'uomo bianco. Ezio Mauro ripercorre in uno straordinario reportage la storia di Luca Traini e la coglie nei suoi tratti paradigmatici.

Matteo Rovere: "Solo al cinema il mio kolossal sporco e freddo"

video Il regista di 'Veloce come il vento' firma un film da 9 milioni di euro dedicato alla fondazione di Roma che riprende il mito di Romolo e Remo ispirandosi agli elementi ricorrenti in Ovidio, Plutarco e Livio. Protagonisti sono Alessandro Borghi nei panni di Remo e Alessio Lapice in quelli di Romolo in un'avventura che si svolge in un paesaggio ostile e un ambiente violento, prologo di quella data fondativa, 753 a.C. L'intervista di Chiara Ugolini,montaggio di Mariagrazia Morrone