Di Maio in Friuli: "Chi uscirà dal M5s pagherà 100 mila euro di multa"

video Mercoledì 3 gennaio Luigi Di Maio, il candidato premier del Movimento 5 stelle, è stato protagonista di un tour in Friuli Venezia Giulia per incontrare cittadini e imprese in vista delle elezioni politiche di marzo. A Udine, prima di un incontro pubblico che si è tenuto all'Auditorium Comelli, si è intrattenuto con i giornalisti parlando di questione morale, aiuti alle imprese e commercio (videoproduzioni Petrussi, a cura di Davide Vicedomini).

Normandia, mare in tempesta: l'attraversamento del ponte è da brividi

video La tempesta Eleanor sta flagellando il nord Europa con forti raffiche di vento e mareggiate. Nelle immagini condivise sui social da un agricoltore di Portbail, un piccolo paese della Normandia, si vede la furia del mare agitato dalla tempesta. L'autore delle immagini tenta di attraversare il ponte in automobile, ma il passaggio è reso quasi impossibile dalle raffiche e dalle onde che si riversano sul ponte   Facebook

Irlanda, la Mini sfida la tempesta Eleanor: guida incosciente sul lungomare

video Bastano appena 30 centimetri d'acqua per essere trascinati via a bordo di un veicolo in condizioni di maltempo. Eppure il conducente di questa Mini non teme la mareggiata causata dalla tempesta Eleanor, che ha colpito il Nord Europa con venti superiori ai 150 Km/h. Ripresa dall'alto, l'auto continua a percorrere il lungomare nonostante questo sia completamente invaso dall'acqua a Salthill Galway, nella provincia di Connacht in IrlandaTwitter / @GalwayLatinQtr

Bonaccini: "Subito un aiuto per negozi e ristoratori alluvionati a Campogalliano"

video Far ripartire subito le attività commerciali colpite dalla eccezionale piena del 12 dicembre nei comuni di Campogalliano nel modenese, Brescello e Lentigione nel reggiano e Colorno nel parmense. La Regione destina risorse straordinarie, 350 mila euro complessivi, per negozi e ristoratori allagati, che serviranno per la ripresa delle attività interrotte dall'emergenza, anticipando così i fondi nazionali per i risarcimenti. Al via anche la ricognizione complessiva dei danni a privati e imprese, per il risarcimento che sarà finanziato con fondi nazionali. Lo ha annunciato il presidente Stefano Bonaccini che, insieme all’assessore regionale alla Protezione civile, Paola Gazzolo, ha incontrato le realtà interessate dal provvedimento in una serie di incontri nei tre territori interessati. Montaggio Gino Esposito