Catania, donna uccisa al Cara Mineo: la polizia ferma il compagno della vittima

video È stato fermato il compagno della nigeriana di 26 anni, Francis Miracle, uccisa lunedì sera con un colpo di coltello alla gola al Cara di Mineo. E' un cittadino che al suo sbarco in Italia ha dichiarato di avere 30 anni e di essere originario del Mali. Vive nel Nord Italia e pare fosse tornato per convincere la donna e i figli a trasferirsi da lui. Sulle sue braccia sono stati trovati dei graffi, che sono al vaglio della polizia scientifica.