Elezioni 2018, Orlando: "Fino all'ultimo porte aperte per Grasso"

video "Chi comanda all'interno di Liberi Uguali mi appassiona poco. Mi interessa, al netto di Grasso o D'Alema, che si mantenga una prospettiva unitaria". Il ministro della Giustizia Andrea Orlando, parlando del soggetto politico guidato dal presidente del Senato Pietro Grasso e dei suoi rapporti con il Pd, dice che "fino all'ultimo momento spero che la porta resti aperta". A Firenze per la divulgazione del primo rapporto sulla criminalità organizzata e corruzione in Toscana, Orlando ha anche aggiunto che "non riesco a considerare Enrico Rossi un avversario politico e sono interessato a capire cosa succede in quell'area"di Andrea Lattanzi