Calabresi incontra lo storico Giardina: "Mito del fascismo buono è il veleno d'Italia"

video Così lo storico Andrea Giardina, nel corso della presentazione del volume 'Storia Mondiale d'Italia', ha risposto al direttore di Repubblica Mario Calabresi sulle conseguenze del mancato processo ai fascisti nell'immediato dopoguerra. "Se l'Italia avesse avuto la sua Norimberga, la storia del dopoguerra sarebbe stata diversa - ha detto Giardino - Questa memoria buona del fascismo, che si lega al mito dell'italiano brava gente, è tossica per il Paese. Non abbiamo fatto i conti e ancora ci pesa molto"Video di Francesco Giovannetti

Minniti e il suo detective preferito: ''Scelgo Marlowe, è come i tifosi dell'Inter''

video Visitando lo stand della Polizia di Stato allestito all'interno della kermesse letteraria Più Libri, Più Liberi a Roma, il ministro dell'Interno Marco Minniti ha accettato di partecipare al contest 'Scegli il tuo detective preferito'. "Scelgo Marlowe", ha detto Minniti, riferendosi al celebre detective privato nato dalla penna noir di Raymond Chandler. "Marlowe fa parte della 'hard boiled school', è un duro - ha spiegato il ministro -. E poi è come i tifosi dell'Inter: anche quando vince, in realtà perde". Una battuta che Minniti ha poi ribadito anche sul post-it lasciato sull'immagine dell'investigatore confessando la sua fede calcistica. di Francesco Giovannetti Video di Giulia Destefanis e Francesco Giovannetti

Migranti, botta e risposta Damilano-Minniti: ''Favoriamo i trafficanti? Situazione in Libia oggi è migliorata''

video Scambio di battute tra il ministro degli Interni Marco Minniti e il direttore de L'Espresso Marco Damilano in merito alle accuse rivolte al governo italiano da diversi media internazionali per la gestione dei migranti. "Bisogna sconfiggere i trafficanti perché altrimenti hanno in mano le chiavi delle nostre democrazie", ha detto Minniti. "Però la critica che le fanno è che lei le chiavi ai trafficanti gliele ha consegnate", ha ribattuto Damilano. "Il patto che l'Europa ha siglato con la Libia permette alle organizzazioni umanitarie di entrare in quel paese per la prima volta - ha replicato il ministro - Il direttore Unhcr ha pubblicamente ringraziato l'Italia per quel patto".di Francesco Giovannetti

Minniti: ''Indagini in corso sul blitz a Repubblica, agli antidemocratici dico: non è aria''

video Il ministro dell’Interno Marco Minniti, intervistato dal direttore dell'Espresso Marco Damilano, interviene alla rassegna Più Libri Più Liberi a Roma sul tema ‘Sicurezza e democrazia’. E torna sul blitz fascista di ieri alla sede di Repubblica e sulla minaccia rappresentata in Italia dalla crescita delle forze antidemocratiche Video di Giulia Destefanis e Francesco Giovannetti

Più libri più liberi, Prodi visita la Nuvola: "Funzionale non so, ma bella"

video Romano Prodi, in occasione del secondo giorno della fiera romana dei libri, viene accompagnato a visitare il centro congressi progettato dall’archistar Massimiliano Fuksas.Il Professore non risparmia qualche appunto alla struttura: "Come si fa a pulire il tetto vetrato? Bisognava pensare a dei carrelli". L’ex Premier, che tra gli stand si è anche fermato a salutare il noto fumettista Zerocalcare ha concluso il tour con un giudizio severo: "Non so se funzionale ma sicuramente bella"Video di Fabio Butera e Francesco Giovannetti

Centrosinistra, Prodi: "Pisapia ha capito che non era cosa, non è stata defezione"

video Così l'ex premier Romano Prodi intervenendo a Più Libri, Più Liberi a Roma. "Quella di Giuliano Pisapia non è stata una defezione, perché Pisapia non aveva deciso. Aveva studiato il campo e poi ha concluso che non era cosa", ha detto il Professore. "Pisapia ha esplorato e non ha trovato in se stesso o nel gruppo di riferimento motivazioni per andare avanti. E questo mi dispiace - ha aggiunto - Ma il processo va avanti. Si tenterà di nuovo perché è un processo importante ed utile al Paese"Video di Francesco Giovannetti