Sinistra, Speranza attacca il Pd: ''In piazza contro il fascismo, ma poi sta con Berlusconi''

video "Noi siamo quelli della Carta Costituzionale antifascista. Salvini non può fare così, è irricevibile. Con il fascismo non si scherza" ha detto Roberto Speranza in un passaggio del suo intervento all'Assemblea della sinistra in corso all'Atlantico, a Roma, riferendosi ai fatti di Como e alle parole del leader della Lega Nord, Matteo Salvini. Speranza si è quindi rivolto al Partito Democratico: "Il Pd non può promuovere una manifestazione contro il fascismo e poi pensare di fare il governo con Berlusconi che si candida con Salvini".- H24