Pensioni, Camusso: ''Governo ha disatteso impegni presi un anno fa''

video ''Siamo in piazza perché non c'è l'attenzione che deve essere data al lavoro. ''Così Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, poco prima di partire in corteo nella capitale in occasione della giornata di mobilitazione nazionale accompagnata dallo slogan 'Pensioni, i conti non tornano'. ''Bisogna dare una svolta anche sulla qualità del lavoro - ha aggiunto Camusso - bisogna pensare al futuro di questo Paese, in particolare ai giovani e alle donne, a cui continuano a non venir date risposte". Video di Angela Nittoli