Vertice a Palazzo Chigi tra Salvini e Conte, Di Maio rimane nel suo ufficio: "Io tranquillo, lavoro per il Paese"

video È durato oltre un'ora il vertice a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte e il vicepremier Matteo Salvini, vertice cui non avrebbe preso parte l'altro vicepremier, Luigi Di Maio, pur presente nel palazzo. "Io lavoro per il Paese e sono tranquillo", ha detto Di Maio, "poi tutto il resto si vedrà", ha risposto a chi chiedeva se fosse o meno in atto una crisi di governo. Video di Camilla Romana Bruno

Governo, Conte rientra a Palazzo Chigi dopo il colloquio con Mattarella

video "Auguri di buon lavoro". Sono queste le uniche parole del premier Giuseppe Conte che rientra a piedi a Palazzo Chigi dopo essere salito, secondo indiscrezioni, al Quirinale. Un incontro con il presidente Sergio Mattarella, non smentito dallo stesso Presidente del Consiglio, per fare il punto della situazione e non per parlare di crisi o dimissioni. Conte ostenta un sorriso nel giorno del suo 55esimo compleanno. Video di Camilla Romana Bruno

Comizio di Salvini a Sabaudia sotto la torre costruita da Mussolini. Il vicepremier: "Così mi mettete nei guai"

video Solo dopo oltre mezz'ora di comizio in piazza a Sabaudia, prima tappa del Beach Tour di Matteo Salvini, il ministro dell'Interno si accorge che nella piazza del Comune dove è stato allestito il palco, proprio accanto a lui, si erge la torre del Municipio realizzata da Benito Mussolini. Poi alza gli occhi al cielo, richiamato dal rumore delle campane, ed esclama: "Non avevo letto cosa c'è scritto lì. Mi mettete nei guai. Come mai la Boldrini non l'ha ancora abbattuta?". "Regnando Vittorio Emanuele III, Benito Mussolini capo del governo - ha cominciato a leggere -. Non vado avanti, mi arrestano seduta stante. Guardiamo avanti, la storia è storia". Video di Camilla Romana Bruno