People Milano, Zingaretti e la piazza 'tradita' dal Pd: "Convincerò queste persone con la coerenza"

video Qualcuno lo chiama già 'segretario', lui si gira e risponde: "Grazie, ma domani andate a votare". Il governatore del Lazio e candidato alla segreteria dem Nicola Zingaretti rivendica che la sua mozione al congresso del Pd si chiama "Prima le persone", proprio come lo slogan della piazza milanese. "Ci riprenderemo queste persone con la coerenza - risponde a chi gli fa notare che a manifestare ci sono sindacati e parti della società civile che si sono trovate in disaccordo con il Pd -. Salvini e questo governo si stanno dimostrando campioni di incoerenza. Non hanno risolto un problema da quando governano". video di Andrea Lattanzi e Antonio Nasso

Marcia antirazzista, Landini: ''Questa piazza va oltre la sinistra, rimettere al centro il lavoro''

video In occasione della manifestazione antirazzista "People, prima le persone", il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, ha rivendicato le richieste dei sindacati al governo. "Questa è una piazza che va oltre la sinistra: c'è un Paese solidale che lotta contro le diseguaglianze. E ci sono tutti i sindacati, uniti, che chiedono al governo di rimettere al centro il lavoro", ha detto Landini di Antonio Nasso e Andrea Lattanzi

Marcia antirazzista, Claudio Bisio in piazza: "Orgoglioso della mia città, qui parte migliore del paese"

video "Questa è l'Italia che mi piace, sono molto orgoglioso della mia città. Una manifestazione bellissima e pacifica". Come annunciato anche il comico e attore Claudio Bisio è sceso in piazza per 'People-Prima le persone' a Milano. "Siamo qui per dimostrare che non c'è da aver paura di nessuno - spiega - perché noi italiani siamo molto meglio di come spesso veniamo descritti". di Andrea Lattanzi e Antonio Nasso

Chemioterapia a basse dossi, come funziona

video Utilizza farmaci orali poco costosi, somministrati a dosi molto piccole ma con continuità. È la chemioterapia metronomica, che ha dimostrato di ridurre drasticamente gli effetti collaterali. Agisce a tre livelli: contro le cellule tumorali, contro lo sviluppo di nuovi vasi sanguigni e sulla risposta immunitaria. Dopo molti anni di studi clinici, questo approccio è sempre più diffuso, soprattutto nel tumore al seno avanzato e in quello del polmone. Ne parliamo con Marina Cazzaniga, Direttore del Centro di ricerca di Fase I - ASST Monza. Servizio di Andrea Lattanzi e Tiziana MoriconiL'ARTICOLO: Tumori, chemio a basse dosi: l'alopecia si riduce all'1%ASST Monza 

Marcia antirazzista, Sala: ''Milano può essere la guida di un'altra Italia''

video In occasione della manifestazione "People, prima le persone", il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha rivendicato il ruolo del capoluogo meneghino come capitale di un'Italia diversa e aperta rispetto alle politiche del governo. "Non è solo una questione politica ma sono in ballo due visioni della società: chi si vuole chiudere nell'autarchia e chi si vuole aprire al mondo. Noi possiamo essere la guida di una società aperta", ha detto Sala. di Antonio Nasso e Andrea Lattanzi

People Milano, dj Simon Osagie: "Contro ogni razzismo, qui si balla per i diritti di tutti"

video "Credo nelle persone, nel valore di ognuno di noi. Credo nei diritti umani e nei diritti civili. Per questo oggi sono qui". Simon Samaki Osagie, musicista italo-nigeriano trapiantato a Londra, è tra i più attesi animatori della manifestazione People-Prima le persone di Milano. Inventore dei londinesi Speaker box street party, feste di strada istantanee a base musicale contro le discriminazioni, Simon spiega che "sono fatte per raggruppare le persone delle più diverse nazionalità, farle confrontare e farle ballare". "Il problema del razzismo - continua - si sta espandendo in tutto il mondo, si veda l'elezione di Bolsonaro. Dobbiamo debellare fascismi e razzismi non dall'Italia o dall'Europa, ma dall'intero pianeta"di Andrea Lattanzi e Antonio Nasso

Milano, in 250.000 tra canti e colori: il videoracconto della marcia contro il razzismo

video Bandiere, slogan, cori e tanti sorrisi. Grande successo nel centro di Milano per "People-Prima le persone". "C'è un Italia diversa da quella che sbraita e che inneggia al razzismo", dice il fondatore di Emergency Gino Strada mentre alle sue spalle passa un grande "barcone" di cartone e i manifestanti cantano "Fin che la barca va". "Siamo contentissimi - dice l'assessore al Sociale del comune di Milano e ideatore di People Pierfrancesco Majorino - ma ora bisogna continuare su questa strada". Il corteo si è concluso in piazza del Duomo dove il dj italo-nigeriano Simon Samaki Osagie ha dato vita al suo speaker box street party contro le discriminazioni video di Andrea Lattanzi e Antonio Nasso

Marcia antirazzista, Martina: "Oggi nasce una nuova primavera democratica italiana"

video "Serve una nuova primavera democratica in questo paese contro chi semina odio e razzismo. E penso che oggi sia iniziata". Alla manifestazione 'People' di Milano anche Maurizio Martina, che sfila fianco a fianco al suo rivale per la segreteria Pd Nicola Zingaretti: "Questa piazza dice tanto anche al Pd - continua - e credo che il nostro lavoro da qui alle europee ci permetterà di ricostruire un rapporto con questa gente". E sull'assenza del terzo candidato Roberto Giachetti: "Oggi è importante che ci siano migliaia di persone che - risponde Martina interpellato sulla questione - reagiscono contro la destra populista. Qui c'è tutto il Pd". di Andrea Lattanzi e Antonio Nasso