Maccari show alla festa Pdl

CASTEL GOFFREDO. Si è svolta venerdi al parco La fontanella di Castel Goffredo la prima festa del Popolo della Libertà. Oltre 350 persone hanno partecipato alla cena di gala. Applauditissimo l’intervento dell’assessore regionale, Carlo Maccari, il quale, a conclusione del suo discorso, h

«Il porta a porta è una stangata»

CASTEL GOFFREDO. L’assessorato all’ecologia di Castel Goffredo fa il punto della situazione sulla raccolta dei rifiuti criticata dalla minoranza. Si tratta di una risposta alle accuse lanciate dal capogruppo di minoranza Romeo Faganelli, l’ex sindaco della città. «Gli svuotamenti dei ca

Gaetano Danasi

Senza Titolo

CASTEL GOFFREDO Prosegue L’Altrofestival Prosegue 'L’Altrofestival”, il viaggio nelle culture di altri paesi che si svolge tra Mantovano e Bresciano. Domenica a Castel Goffredo, sala Bazzani, ore 20 si terrà la proiezione del film in lingua indiana a cura di Bds Bangladesh Sport. L

Boom di iscritti Acli

CASTEL GOFFREDO. L’Acli di Castel Goffredo ha festeggiato domenica 29 agosto scorso i suoi 10 anni di vita nella città della calza. «Sono orgoglioso di comunicarvi - ha detto il presidente dell’Acli di Castel Goffredo, Luigi Cortellazzi - che siamo giunti a celebrare il decimo anniversa

Gaetano Danasi

Senza Titolo

CASTEL GOFFREDO Pomodoro da guinness Pochi giorni fa a Castel Goffredo è stato raccolto un pomodoro, qualità 'Cuor di bue”, da guinness dei primati: pesava la bellezza di 2,10 Kg. A coltivarlo è stato il signor Renato Gotelli nel suo orticello di casa ubicato in zona Rassica, una f

Mantova graziato dalla Castellana

CASTEL GOFFREDO. Il derby di Castel Goffredo finisce giustamente 0-0 al termine di novanta minuti davvero brutti e avari di emozioni. Un pizzico di rammarico resta ai biancazzurri, che sciupano le migliori occasioni, mentre i biancorossi - che escono dal campo fra i fischi dei propri tif

«Diamo una gioia a patron Bompieri»

MANTOVA. Novanta minuti come gli altri. Con un piccolo desiderio in più: «Spero di poter dare una soddisfazione al nostro presidente». Il mister biancorosso Archimede Graziani non carica di troppi significati la sfida alla sua ex squadra, quella Castellana che ha condotto a una salvezza