L’imbarazzo per l’«amico» Putin

ROMA. Quello di Mosca è «un riconoscimento unilaterale che non ha un quadro di legalità internazionale alle spalle». L’ultima sfida russa non ha insomma alcun valore, ha sostenuto Franco Frattini nel corso del suo intervento in Parlamento sulla crisi in Georgia. Il ministro degli Esteri

Milan, il diktat di Galliani ad Ancelotti

MILANO. «Credo che Ancelotti debba essere molto contento del mercato. Ora sono problemi suoi perché deve vincere lo scudetto». Adriano Galliani lo definisce «un annuncio ai naviganti», ma l’incitamento senza fronzoli al suo allenatore suona un po’ come un avvertimento. Coi rinforzi arriv