CAMMEO

Prevista per la primavera del 2008 l’esposizione è stata spostata all’autunno dello stesso anno, perché il protagonista è impegnato a Londra. Si tratta del Cammeo Gonzaga, il più prezioso, grande e carico di storia e leggenda, che è conservato all’Ermitage di San Pietroburgo. Intorno al

CITTA’ D’ARTE, CANTIERI APERTI

BR BR bIL COMITATO. /bA destra la prima riunione del comitato scientifico della mostra sul Cammeo Gonzaga che si è svolta ieri mattina nella sede del Centro internazionale del Te (foto Pnt). Sotto, il ritratto di Rodolfo II in veste di Vertunno, opera del 1591 dell’Arcimboldi, conservata

È l’anno del Cammeo

Mbentre un fiume di persone scorre nelle Fruttiere davanti ai dipinti di Mantegna, del suo prima e del suo dopo, il Centro Te ha avviato l’organizzazione della mostra dell’autunno 2007. Intanto s’approssima l’esposizione 'primaverile” (in verità molto anticipata): 'Jean Prouvé.