L'inchiesta sulla rete di usurai mantovani

article Sette persone, tra cui imprenditori edili e professionisti, sono stati arrestati per usura e estorsione. L'organizzazione operava nel Mantovano, nel Modenese e nel Reggiano, concedendo prestiti con interessi del 400%. Alla rete di usurai si sarebbero rivolti imprenditori, negozianti e anche casalinghe. L'indagine ha preso il via dalla denuncia di 14 vittime, minacciate e oggetto di vere e proprie estorsioni. I sette sono stati traditi dalla bella vita, mentre al fisco dichiaravano redditi da fame.