Governo, D'Uva (M5S) e l'ironia sulla Lega: ''Ancora non capisco il mojito della crisi''

video Il capogruppo del Movimento 5 Stelle alla Camera Francesco D’Uva, nel corso delle dichiarazioni di voto alla fiducia al governo Conte bis, si è lanciato in un riuscito gioco di parole. "Potevate aprire la crisi a gennaio, e invece… - ha detto D'Uva -. Ancora non si capiscono i mojiti della crisi, cioè, i motivi…". Evidente il riferimento alle immagini estive dell'ex vicepremier Matteo Salvini impegnato in aperitivi e feste sullla spiaggia. Poco prima, anche dai banchi del Pd non è mancata l'ironia. Dopo l'intervento del capogruppo della Lega Riccardo Molinari la dem Alessia Morani ha alzato un cartello con su scritto: "Tornate al Papeete". Video di Cristina Pantaleoni e Francesco Giovannetti

Conte bis, Salvini nella piazza sovranista: "Governo di abusivi e poltronari, Italia vera è qui"

video Il segretario della Lega Matteo Salvini è in piazza di Montecitorio per la manifestazione voluta da Fratelli d’Italia contro il governo M5s-Pd guidato dal premier Giuseppe Conte. "L’onore e la dignità di girare l’Italia testa alta valgono mille ministeri. Glieli lascio - ha detto Salvini -. Siamo gli unici dittatori che volevano dare la parola al popolo, i veri dittatori sono chiusi dentro il palazzo”video di Francesco Giovannetti e Cristina Pantaleoni

Governo M5s-Pd, Marcucci: "Ottimo lavoro sul programma. Risolti tutti i nodi, da taglio parlamentari a Dl sicurezza"

video "Stiamo completando il lavoro sul programma per metterlo a disposizione del presidente Giuseppe Conte in modo che possa utilizzarlo nelle prossime ore. Siamo molto soddisfatti, un ottimo lavoro, ricco di contenuti che dal nostro punto di vista permetterà al Paese di rilanciarsi". Così il capogruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci, lasciando Palazzo Chigi sul programma di lavoro del governo giallo-rosso. "Abbiamo lavorato bene anche oggi molto intensamente, con il presidente e con i capigruppo. Abbiamo anche fatto il punto sugli altri suggerimenti delle altre forze politiche", in particolare Leu, "e abbiamo lavorato su argomenti specifici: le città, l'agricoltura, le piccole e medie imprese. Insomma si sta facendo un lavoro serio. Praticamente è finito", sottolinea il senatore Pd Graziano Delrio. Video di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno

Governo M5s-Pd, Renzi: "Durerà fino al 2023. Grillo? Orologio rotto due volte al giorno segna ora esatta"

video "Io ho scelto di mettere al centro gli interessi degli italiani e non il mio naturale desiderio di rivincita". Così il senatore ed ex segretario dem Matteo Renzi sulla nascita del governo M5s-Pd, un'alleanza che ha osteggiato fino a poche settimane fa. "A chi si preoccupa di chi staccherà la spina dico 'attaccatela'. - sottolinea Renzi -. Io penso che questa legislatura durerà fino al 2023 e che può e deve eleggere il presidente della Repubblica". Il rapporto con Grillo? "Anche un orologio rotto per due volte al giorno segna ora esatta". Video di Camilla Romana Bruno e Cristina Pantaleoni

Governo, Bersani: "Alleanza Pd-M5s è naturalezza. Lo streaming? Io lo rivendico"

video “Nessuno in Italia ha rivendicato l’alleanza gialloverde. Bisogna ripristinare la naturalezza del mio streaming, la naturalezza di due elettorati critici tra loro ma simili, correggendo quello che è non piaciuto”. Così Pierluigi Bersani intercettato fuori da Palazzo Montecitorio. “Renzi è riuscito dove io ho fallito? Solo voi pensate sia un vincitore uno che ieri diceva 'mai con i cinque stelle' e ora ha cambiato idea. Ma vogliamo scherzare?" conclude Bersani. Di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno