Napoli, Di Maio: "L'autonomia va fatta, ma non deve danneggiare altre regioni

video "Oggi nasce un osservatorio sulla autonomia, molto importante. E' molto importante perché io credo che la autonomia si debba fare ma la dobbiamo fare nella misura in cui non danneggia le altre regioni". Così il vicepremier Luigi Di Maio da Napoli dove è presente a un convegno."Per non danneggiare le altre regioni dobbiamo cogliere l'occasione storica di una autonomia che ci permetta di fare insieme i livelli essenziali di prestazione e i livelli di perequazione e un investimento straordinario per il Sud, perché per come era progettata sinora andava a discapito non solo del sud ma anche del centro", aggiunge Di Maio."Stiamo scrivendo un nuovo testo" sulla autonomia "con un criterio di riparto delle risorse che vede al centro tutta l'Italia. Siamo stati bravi a scongiurare la assunzione su base regionale dei docenti, non ha senso che un bambino che si iscrive in una regione o l'altra ha docenti pagati di più o di meno. La scuola è una e indivisibile. Oggi con l'Università del Sud nasce la possibilità di monitorare tutto il percorso, avremo così il sostegno dell'accademia nel seguire questo percorso", ha aggiunto il vicepremier e ministro dell'Interno Luigi Di Maio, da Napoli. a cura di CONCHITA SANNINO Video Facebook

Whirlpool, Conte: "La sede resta a Napoli"

video "Colgo l'occasione per informare le Camere che poco fa si è concluso un tavolo su Whirlpool al ministero ed è stato deliberato uno strumento normativo per mantenere l'azienda a Napoli e per assicurare i livelli occupazionali. Con grande senso di responsabilità, in particolare del ministro Di Maio, il governo segue le crisi occupazionali". Così il premier Giuseppe Conte interviene sul caso Napoli, al Question Time alla Camera.Video: Ansa

Bibbiano, Di Maio: "Mi fa schifo il silenzio del Pd"

video Napoli. "Presto sia io che il ministro Bonafede saremo a Bibbiano perché il ministro illustrerà la squadra speciale che si occupa di tutela dei minori. È veramente vergognoso il silenzio del Pd, Renzi dice che gli faccio schifo, a me fa schifo il loro silenzio sul caso Bibbiano". Così il vice premier Luigi Di Maio sul caso Bibbiano. Il ministro è a Napoli, ha parlato ai cronisti a margine della presentazione del rapporto Ice all'hotel Royal.Video Dire

Crisi Embraco, Calenda incontra i lavoratori: "Serve un piano b per far partire l'azienda"

video "Non c'e nessuna polemica con il Mise, con Di Maio, non si fa opposizione su questi casi. Io sono venuto perché è una cosa che ho seguito in prima persona". L'ex ministro Carlo Calenda ha incontrato oggi i lavoratori della Embraco a Riva di Chieri dopo aver parlato con i proprietari della Ventures, la società che da un anno è alle prese con la reindustrializzazione del sito, ma nessuna produzione è ancora stata avviata. "Non date la colpa a me, questi non sono amici miei. Li ho visti una volta - Ha detto l'europarlamentare rispondendo alle domande degli operai - Mi pare che si sia un considerevole ritardo, bisogna andare a fondo. E anche il piano mi pare debole in questo momento. Hanno detto che a settembre partiranno con le produzioni, se non ci saranno sarà necessario un piano B". di Alessandro Contaldo

Cosenza, Di Maio parla ai militanti M5s di Salvini: "Ogni volta devo fare un accordo con quell'altro"

video "A volte dobbiamo subire l'atteggiamento della Lega che è insopportabile". A dichiararlo è Luigi Di Maio nel corso di un'assemblea con gli attivisti del Movimento 5 Stelle a Cosenza. Nella stessa occasione il leader dei pentastellati ha anche fatto riferimento al ministro dell'Interno Matteo Salvini chiamandolo "quell'altro". Servizio di Salvatore Bruno per LaC News24

Autonomie, sfogo di Stefani: "M5S dica se ha cambiato idea". Lezzi e Di Maio: "Sulla scuola non c'è accordo"

video "Sull'Autonomia spero in un ripensamento del M5S", dice la ministra agli Affari regionali, Erika Stefani, fuori da Palazzo Chigi al termine di un vertice di maggioranza che definisce "negativo". "I Cinque stelle devono dire se hanno cambiato idea e se per loro il referendum fortemente voluto dalle regioni del Nord non conta nulla". "Noi siamo pronti a lavorare", risponde la ministra per il Sud Barbara Lezzi, ma "l'autonomia va fatta bene. La proposta della Lega delle gabbie salariali è inaccettabile, bisogna piuttosto pensare a una riforma dell'istruzione più in grande". Video di Camilla Romana Bruno

Scuola, Di Maio: "Via i distributori di Coca Cola nei corridoi, meglio il succo d'arancia"

video "L'educazione alimentare si deve fare nelle scuole prima di tutto eliminando tutti questi distributori di cibo spazzatura che viene somministrato ai nostri figli". Il ministro del Lavoro Luigi Di Maio, a Milano per il Villaggio Contadino di Coldiretti, lancia così la sua proposta per il mondo della scuola: "Trovo assurdo che un bambino nel corridoio della sua scuola abbia ancora un distributore di Coca Cola o prodotti non made in Italy. Mettiamoci un bel distributore di succo d'arancia". Video di Andrea Lattanzi

Sanzioni a Russia, Di Maio: "Danneggiano la nostra agricoltura"

video "Conveniamo con il presidente Putin che le sanzioni hanno soltanto danneggiato la nostra agricoltura. La nuova Commissione europea deve trovare una soluzione". Così il ministro del Lavoro e vicepremier Luigi Di Maio parla della visita in Italia del presidente russo Vladimir Putin dal palco del Villaggio Contadino di Coldiretti a Milano. "Se vogliamo mettere a posto il nostro mercato di import/export con la Russia non devono pagare gli agricoltori italiani. Troveremo una soluzione per sanzionare comportamenti che magari a livello internazionale hanno turbato la comunità internazionale"Video di Andrea Lattanzi