Ponte Morandi, un anno dopo. Protesta dei cittadini durante la commemorazione: "Basta passerelle"

video A un anno dal crollo del Ponte Morandi, Genova rende onore alle 43 vittime dell'incidente. Silenzio, commozione e campane a lutto accompagnano la cerimonia commemorativa nella basilica improvvisata nel cuore del cantiere. Un'occasione che ha riunito cittadini e istituzioni: dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenuto a fine cerimonia, fino al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, presente insieme ai vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio e ai ministri Alfonso Bonafede e Danilo Toninelli. A farsi sentire sono state però anche le proteste degli abitanti. "Basta passerelle" recita uno striscione appeso nei pressi del capannone dove si è tenuta la cerimonia: "Genova è ferita, non stupida", si legge sullo stesso telo, più in basso.  video: Local Team / Niccolò Lupone

Ponte Morandi, un anno dopo. Protesta dei cittadini durante la commemorazione: "Basta passerelle"

video A un anno dal crollo del Ponte Morandi, Genova rende onore alle 43 vittime dell'incidente. Silenzio, commozione e campane a lutto accompagnano la cerimonia commemorativa nella basilica improvvisata nel cuore del cantiere. Un'occasione che ha riunito cittadini e istituzioni: dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, intervenuto a fine cerimonia, fino al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, presente insieme ai vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio e ai ministri Alfonso Bonafede e Danilo Toninelli. A farsi sentire sono state però anche le proteste degli abitanti. "Basta passerelle" recita uno striscione appeso nei pressi del capannone dove si è tenuta la cerimonia: "Genova è ferita, non stupida", si legge sullo stesso telo, più in basso.  video: Local Team / Niccolò Lupone

Flat tax, Salvini: "La approviamo entro l'anno". Di Maio: "Ok ma senza aumento Iva"

video "Confermiamo tutte le manovre economiche fatte. Sulla flat tax l'impegno è entro l'anno di approvare una rivoluzione storica per semplificare la vita alle famiglie italiane". Così il ministro dell'Interno Matteo Salvini a margine del 167esimo anniversario della fondazione della Polizia. "I numeri saranno in manovra economica. Litigi con Tria? Ieri al Cdm ero tranquillissimo”. A rispondere sulla tassa piatta è anche l'altro vicepremier Luigi Di Maio: "La flat tax si farà ma senza l'aumento dell'Iva". La soluzione sembra però arrivare dal premier Giuseppe Conte: "Prenderemo le risorse dalla spending review e dalle tax expenditures". Video di Cristina Pantaleoni

Juncker a Roma: "Tra Italia e Commissione europea è grande amore, ditelo ai vostri ministri"

video "Fra l'Italia e la Commissione europea è veramente grande amore". A dirlo è proprio il presidente della Commissione Europea Jean Claude Juncker al termine dell'incontro bilaterale a Roma con il premier Giuseppe Conte. "Bisogna assolutamente dirlo a tutti i ministri italiani", aggiunge Junker, lanciando una velata frecciatina a chi, come i vicepremier Luigi Di Maio e Mateo Salvini, avevano aspramente criticato l'Ocse e l'Ue all'indomani della diffusione dei dati sull'andamento dei conti pubblici del Paese. Affetto ricambiato da presidente Conte che ha definito l'incontro "un colloquio cordiale e costruttivo" e ha salutato Juncker con un: "Thank you mu good firend". Video di Camilla Romana Bruno