Governo, Appendino: "Incarico a Conte ottima notizia per il paese"

video "L'incarico a Giuseppe Conte è un'ottima notizia per il Paese. In questi 14 mesi il Presidente ha lavorato con massima dedizione ed efficacia, rappresentando con serietà, competenza e forza l'Italia anche a livello internazionale". E' il commento della sindaca di Torino Chiara Appendino (M5S) all'incarico conferito a Giuseppe Conte per la formazione del nuovo governo. "Spero nello scioglimento della riserva con esito positivo", aggiunge Appendino che "esprime gratitudine a Luigi Di Maio per l'equilibrio e la determinazione con cui ha guidato il Movimento 5 Stelle, soprattutto nei momenti di maggiore difficoltà, arrivando a rifiutare la Presidenza del Consiglio offerta dalla Lega. Video di Alessandro Contaldo

Governo, riparte la trattativa. Marcucci (Pd): "Passi in avanti". D'Uva (M5s): "Procediamo piano piano"

video Al Nazareno la cabina di crisi dem, a Palazzo Chigi la war room pentastellata. Dopo l’annullamento dell’incontro fissato per questa mattina tra Pd e 5 Stelle e il blocco delle trattative, nel pomeriggio i primi segnali di disgelo tra i due partiti. “La smentita di Di Maio al Viminale? Un segnale positivo.” Così il capogruppo dem Andrea Marcucci entrando al Nazareno per la cabina di regia con i massimi vertici del Pd. “Vediamo con calma come procede la trattativa” commenta il capogruppo pentastellato D’Uva arrivando a Chigi dove si è riunito con il capo politico Luigi Di Maio, Fraccaro e Patuanelli. Di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno

Di Maio: ''M5s ha tagliato i vitalizi''. Floris: "Sì ma avete creato anche un buco da 23 miliardi"

video Prima Riccardo Fraccaro, ministro per i rapporti con il Parlamento e la democrazia diretta, poi il vicepremier Luigi Di Maio rivendicano a DìMartedì "il taglio totale dei vitalizi" dei parlamentari (festeggiato in piazza Montecitorio con palloncini gialli e champagne). "Ma sono battaglie facili, che costano poco" ribatte Floris, provocando la reazione del capo politico del Movimento 5 Stelle: "Facile? Siamo dovuti arrivare noi al governo per abolirli, dopo 30 anni". Pronta la replica del conduttore della trasmissione: "Sì, ma siete dovuti arrivare voi anche per creare un buco da 23 miliardi di euro". Video: La7

Migranti, Aboubakar chiama i lavoratori sfruttati a Roma il 2 giugno: "Governo inadeguato"

video "Quando le condizioni dei lavoratori di oggi tornano ad assomigliare a quelle di 100 anni fa in termini di sfruttamento, vulnerabilità lavorativa e sociale vuol dire che la democrazia è malata". A dirlo è il sindacalista italo-ivoriano Aboubakar Soumahoro, che in un video pubblicato su Twitter attacca "i ministri del Lavoro e delle Politiche Agricole" Luigi Di Maio (M5s) e Gian Marco Centinaio (Lega) senza nominarli: "Non stanno assumendo iniziative adeguate: c'è bisogno di un agire sindacale capace di stare con i piedi nel fango insieme a lavoratori di qualsiasi provenienza".  Video: Twitter/Aboubakar Soumahoro