L'Italia crolla ancora, domani è decisiva con l'Austria

BRASTISLAVA. Il tracollo, ancora una volta, arriva nel terzo tempo. Perché l'Italia contro la Norvegia se la gioca alla pari per i primi quaranta minuti, subendo solo la rete di Reichenberg al 15.23 ma rispondendo poi colpo su colpo. E anzi, dopo il raddoppio di Trettens (41.27), arriva la prima ret

Asfanè Diecidieci scende in strada prima al Mauto poi a Monte Carlo

BELLUNO. La casa automobilistica FV Frangivento presenterà il primo esemplare di Asfanè DieciDieci. E lo fa il 30 maggio al Mauto, Museo Nazionale dell'Automobile di Torino, e domenica 2 giugno all'Ambasciata d'Italia di Monte Carlo, in occasione della festa della Repubblica Italiana, su richiesta d

Alpe del Nevegal, Zardo il più veloce in prova

BELLUNO. Denny Zardo più veloce di Omar Magliona? Questo è emerso ieri dalle salite di ricognizione della quarantacinquesima Alpe del Nevegal, il terzo attesissimo appuntamento stagionale del Civm (il campionato italiano velocità montagna) e del Tivm (trofeo italiano montagna) nord. La gara scatta o

Il Comelico passa ad Agordo Buon Valboite con il Domegge

BELLUNO. A riposo il San Giorgio campione, si gioca per il secondo posto.Agordina - Comelico 2-4. Comelico in vantaggio dopo 5' con la palombella disegnata da Merendino. Il raddoppio non tarda ad arrivare e lo segna De Lenart lanciato da un lungo rinvio a tu per tu con il portiere avversario. Riccar

Coldiretti incontra i candidati alle europee

BELLUNO. Coldiretti incontra i candidati al parlamento europeo. Gli appuntamenti sono previsti per oggi e domani e si svolgeranno nella sede dell'associazione. Si tratta di un'iniziativa che servirà a far conoscere ai candidati i problemi del territorio bellunese e dell'agricoltura di montagna in pa

Spararono a migrante Due militari in arresto per delitto razziale

la valletta. Malta è sotto shock. Sono due militari gli autori del primo omicidio a sfondo razziale sull'isola che fa dell'accoglienza una delle sue prime risorse economiche. I due sono stati arrestati tra venerdì e ieri con l'accusa di essere gli autori del raid di aprile quando, con una dinamica c

Trionfano Lube e Novara

Doppio trionfo italiano in Champions League. La Lube Civitanova, superando a Berlino per 3-1 i campioni in carica del Kazan (16-25, 25-15, 25-12, 25-19), ha bissato il successo dello scudetto. La Igor Gorgonzola ha superato l'Imoco Coneglianoper 3-1 con i parziali di 25-18, 25-17, 14-25, 25-22.