Governo, Spadafora: "Questo governo durerà di più? Non ci vuole molto"

video Shopping dell’ultima ora per il riconfermato ministro della giustizia Alfonso Bonafede. "Ci vuole una camicia nuova per il giuramento di domani", commenta il fedelissimo di Di Maio lasciando il negozio accanto alla Camera dei Deputati. A pochi metri di distanza anche Vincenzo Spadafora che, lasciando Palazzo Chigi, commenta: "Se questo governo durerà più del precedente? Beh ci vuole poco". Video di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno

Governo, termina riunione a Palazzo Chigi. Delrio: "Programma serio e condiviso"

video "Abbiamo fatto un ottimo incontro. Abbiamo messo a punto un programma molto serio e condiviso". Lo dice il capogruppo Pd alla Camera Graziano Delrio al termine del tavolo sul programma a palazzo Chigi durato quasi tre ore, spiegando che "al centro del programma ci sono il lavoro e le famiglie". All'incontro anche la senatrice LeU Loredana De Petris e il capogruppo LeU alla Camera Federico Fornaro: "Non abbiamo chiesto nessun ministero, abbiamo chiesto pari dignità"video di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno

Voto Rousseau, Di Maio: "Comunque vada sarà un successo della democrazia diretta"

video “Questo governo si formerà per il voto che tanti italiani hanno dato senza delegare”: lo dice il capo politico dei Movimento 5 stelle Luigi Di Maio uscendo da un ristorante a pochi passi da Palazzo Chigi, accompagnato dal ministro uscente della Giustizia Alfonso Bonafede. “Vedremo quale sarà il risultato ma abbiamo già vinto. Oggi avremo un grande successo che è quello della democrazia diretta che decide”, ha continuato Di Maio prima di rientrare a Palazzo Chigi. Video di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno

Governo M5s-Pd, Marcucci: "Ottimo lavoro sul programma. Risolti tutti i nodi, da taglio parlamentari a Dl sicurezza"

video "Stiamo completando il lavoro sul programma per metterlo a disposizione del presidente Giuseppe Conte in modo che possa utilizzarlo nelle prossime ore. Siamo molto soddisfatti, un ottimo lavoro, ricco di contenuti che dal nostro punto di vista permetterà al Paese di rilanciarsi". Così il capogruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci, lasciando Palazzo Chigi sul programma di lavoro del governo giallo-rosso. "Abbiamo lavorato bene anche oggi molto intensamente, con il presidente e con i capigruppo. Abbiamo anche fatto il punto sugli altri suggerimenti delle altre forze politiche", in particolare Leu, "e abbiamo lavorato su argomenti specifici: le città, l'agricoltura, le piccole e medie imprese. Insomma si sta facendo un lavoro serio. Praticamente è finito", sottolinea il senatore Pd Graziano Delrio. Video di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno

Sporca e maleodorante: Roma accoglie l'estate con l'immondizia nelle strade

video Stagione che cambia, spazzatura che resta. Nel giorno del solstizio d’estate che dà il via a ferie e vacanze abbiamo attraversato la capitale da Nord a Sud per monitorare la situazione dei rifiuti. Cassonetti pieni, odori nauseabondi, in generale, sporcizia diffusa. Roma resta prigioniera del suo male incurabile: "È un mondezzaio non lo vede? Lei che dice?", afferma una signora indignata dalla mancata raccolta, incontrata in zona Trionfale. "Il cassonetto dell’umido è stato lasciato li a colare per giorni, non si respirava", ci raccontano due abitanti della Magliana. Tra centro e periferia infatti non c’è nessuna differenza Video di Cristina Pantaleoni

M5S, l'incontro segreto tra Di Maio e Di Battista prima del voto su Rousseau

video Ha lasciato in auto la riunione tenutasi questa mattina con i ministri e sottosegretari M5S a Palazzo Chigi il capo politico Luigi Di Maio, per recarsi in un appartamento del centro utilizzato solitamente dai grillini per le loro riunioni e incontrare Alessandro Di Battista. L'ex deputato, lasciando il palazzo in motorino, a proposito del voto su Rousseau ha affermato: "Non vi ho mai detto cosa avrei votato, non lo farò oggi". E sulla questione se questa consultazione sarà vincolante al fine della formazione del nuovo governo, sia Di Maio che Di Battista evitano di rispondere. Video di Camilla Romana Bruno e Cristina Pantaleoni

Governo, Giorgetti: "Sulla crisi ha deciso Salvini da solo. Più facile andare al voto se si fosse fatta prima? Sì"

video "Quando è diventata conclamata la diversità di vedute su alcune cose, dalla giustizia alla Tav, Salvini ha deciso di aprire la crisi. Ma sono le decisioni di un capo, un capo decide sempre lui da solo". Così il sottosegretarioalla presidenza del Consiglio Giancarlo Giorgetti, intercettato fuori da Palazzo Madama. Sarebbe stato più facile andare a votare se la crisi di governo si fosse fatta prima? "Probabilmente sì", ammette il leghista che aggiunge:"Noi pensavamo che Conte si dimettesse l'altro ieri, però vuol aspettare il venti (agosto, giorno delle comunicazioni in Senato, ndr) e allora aspettiamo il venti". Di Cristina Pantaleoni

Crisi di governo, il labiale di Centinaio (Lega) contro Patuanelli (M5S): "Con chi c... abbiamo governato?"

video "Io credo che il ministro Salvini abbia tolto qualsiasi valenza politica al dibattito in corso: la proposta di votare immediatamente la prossima settimana la quarta lettura della riforma" per tagliare i parlamentari "è possibile esclusivamente se domani non viene votata la sfiducia al governo, mi aspetto che venga ritirata la proposta Romeo, in alternativa voteremo contro". È quanto ha detto Stefano Patuanelli, capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato, rispondendo alla proposta lanciata da Salvini nel suo intervento in Aula al Senato ("Tagliamo i parlamentari la settimana prossima e andiamo subito a votare"). Immediato il dissenso dei leghisti di ferro tra i quali spicca la reazione di Gian Marco Centinaio (Lega) che, leggendo il labiale, dice: "Con chi c.. abbiamo governato?". Video di Cristina Pantaleoni e Camilla Romana Bruno