Operazione Banda Bassotti, il video dell'Arma

video Nella mattinata di giovedì i Carabinieri del Comando Provinciale di Pordenone, a conclusione di un’articolata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica di Pordenone, hanno dato esecuzione a 9 ordinanze di custodia cautelare, nei confronti di altrettanti pregiudicati di origine brindisina, indagati per associazione a delinquere, rapina pluriaggravata, porto d’armi, sequestro di persona e ricettazione. Ecco il video diffuso dall'Arma dei carabinieriLeggi l'articolo

Roma, truffavano professionisti con false compravendite. C'era anche il finto prete

video Truffavano imprenditori e persone facoltose prospettandogli affari con la compravendita di case e opere d'arte, anche ricorrendo a un finto monsignore che impartiva benedizioni: con questa accusa i i carabinieri della Compagnia di Roma piazza Dante hanno arrestato sei persone nell'ambito di un'indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma che ha permesso di scoprire un giro di truffe, consumate e tentate, per 13 milioni di euro. Uno degli indagati, per rinforzare nelle vittime la convinzione della bonta' dell'affare che veniva prospettato, fingeva di essere un Monsignore (a volte vestito anche con tanto di abito talare) e di avere cointeressenze con gli uffici del Vaticano, dando quindi un'apparenza regolare alla trattativa e suscitando nelle vittime un senso di sicurezza indotto proprio dalla presenza dell'alto prelato, rivelatosi poi un impostore, che in varie occasioni, addirittura, ha dispensato anche benedizioni.

Crollo ponte Morandi, quello che resta della pila 9

video Nelle immagini dei vigili del fuoco i resti della base del pilone 9, crollato il 14 agosto. I vigili del fuoco stanno ad oggi effettuando diverse attività. Il NIAT (nucleo investigativo antincendi) sta collaborando con i consulenti tecnici nominati dalla Procura della Repubblica al repertamento, catalogazione e sistemazione nel capannone delle varie porzioni di ponte che hanno interesse tecnico-giudiziario. I topografi TAS provvedono a geo referenziare i reperti prima della loro sistemazione nel magazzino. i piloti dei droni (SAPR) realizzano le immagini aeree del sito e realizzano le mappe 3D dello scenario. Ulteriore fronte di lavoro è quello che vede i vigili del fuoco impegnati nell’attivita di installazione dei sensori sulle parti del ponte non crollate, al fine della verifica da parte degli enti competenti della possibilità di operare attività di recupero beni a favore delle abitazioni e delle aziende attualmente evacuate e che sono presenti nella zona rossa individuata da apposita ordinanza di protezione civile. Video: Vigili del Fuoco

Venezia, sei arresti della GdF per falsi promotori finanziari

video VENEZIA. Sei arresti, undici obblighi di dimora e oltre 72 milioni di euro raccolti abusivamente, frutto della truffa a migliaia di clienti. Il filmato mostra parte dell'operazione volta a smascherare i falsi promotori finanziari portata avanti dal Comando provinciale della guardia di Finanza di Venezia con la collaborazione della Procura della Repubblica di Pordendone e della Guardia di Finanza di Portogruaro. L'operazione è stata presentata martedì 11 settembre. VAI ALL'ARTICOLO