Gli 80 anni di Prodi in 80 minuti: un docufilm-intervista sulla vita pubblica e privata del professore bolognese

video Si intitola "Ottanta!" ed è un documentario-intervista realizzato da Movie Movie in occasione degli 80 anni di Romano Prodi. Sarà presentato sabato 15 giugno in anteprima al Biografilm festival di Bologna. Ripercorre in 80 minuti frammenti della vita del professore attraverso ricordi, riflessioni, ripensamenti. Scene di vita pubblica (dalla Presidenza del Consiglio a quella della Commissione Europea) e privata (la casa delle vacanze, i maestri, il matrimonio, le amicizie). Nella consapevolezza, racconta Prodi, di aver fatto parte di "una generazione fortunata". La regia è di Francesco Conversano e Nene Grignaffini, la fotografia di Giulio Pietromarchi. Il montaggio di Stefano Barnaba e le musiche di Gianni Lenoci. Video: Movie Movie

Governo, Giorgetti: "Ci sarà momento di incontrarsi e litigare, per andare avanti serve condivisione"

video "Il governo per andare avanti ha bisogno di momenti di condivisione". Così Giancarlo Giorgetti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. "La campagna elettorale non aiuta e spero che arrivi presto il 26 maggio. Le proposte sul tavolo per essere approvate devono essere prima digerite, come abbiamo fatto noi con il reddito di cittadinanza". E parlando di Salvini e Di Maio ha aggiunto: "Ci si incontra, si litiga come nelle migliori famiglie. Verrà il tempo in cui si incontreranno e litigheranno. E sarà un bene. Litigare via tweet senza incontrarsi non serve a niente". Video di Cristina Pantaleoni

"Einstein" diventa "Astàin": la gaffe del presidente Conte davanti agli studenti

video "Diceva Albert Astàin...". Inizia così la citazione del presidente del Consiglio Giuseppe Conte davanti agli studenti dell'istituto Regina Margherita di Roma. La pronuncia, clamorosamente sbagliata, del nome del grande fisico e filosofo tedesco è valsa al premier l'ironia del web, dopo che il video è stato condiviso da numerosi utenti nell'arco della scorsa settimana. Le immagini risalgono infatti alla presentazione del videogioco Cybercity Chronicle, nato dalla collaborazione della presidenza del Consiglio dei ministri e Miur, occasione in cui erano sorte polemiche in seguito alla pubblicazione di immagini dei bambini della scuola sui social della Presidenza del Consiglio prima di aver ottenuto le liberatorie da parte dei genitori, alcuni dei quali hanno fatto ricorso al Garante per la privacy.  video Twitter / Pietro Raffa

Porta Nord il Comune approva la delibera

article SAN DONÀPorta Nord, ieri l’approvazione della delibera da parte del Comune, primo atto ufficiale che seguirà la trasmissione dei previsti atti alla capofila per il bando periferie, la Città Metropolitana, che entro venerdì li trasmetterà alla Presidenza del Consiglio. Questi i passaggi per i futu...

G.CA.

Baita: «Pronto a patteggiare due anni»

article VENEZIA. I grandi accusatori del Mose sono concordi sulla linea da seguire per chiudere i conti con la giustizia: patteggiare sotto i 2 anni con la sospensione della pena. Lo hanno anticipato tutti i difensori degli imputati nella seconda udienza preliminare ieri mattina in tribunale a Venezia da...

di Rubina Bon