Manager “super partes” per le aree Eni

di Gianni Favarato wMARGHERA La nuova società pubblica controllata da Comune e Regione– Marghera Eco Industries srl – non dovrà attendere l’esito delle prossime elezioni amministrative per nominare l’amministratore delegato che dovrà procedere, rapidamente, alla bonifica e poi alla vendita